• Programmatic
  • Engage conference

06/12/2022
di Lorenzo Mosciatti

The Washing Machine vince la gara di Roma Capitale per la comunicazione turistica

La progettazione di logotipo, payoff e le campagne offline, online e sui social network sono alcuni dei servizi affidati all'agenzia guidata da Alessandra Furfaro e Mimmo Di Lorenzo

Photo by Cristina Gottardi on Unsplash

Photo by Cristina Gottardi on Unsplash

The Washing Machine ha vinto la gara indetta da Roma Capitale per affidare il servizio di progettazione del logotipo, del payoff e per l’elaborazione di un piano strategico di comunicazione per la valorizzazione di Roma Capitale in ambito turistico.

Alla gara hanno richiesto di partecipare 16 agenzie, ovvero Scai Comunicazione, Lenus Media Agency, Modus Operandi, Ganglicom, Sodes, Kidea, Fare Digital Media, Deva Connection, Enfasia, Pirene, Geb Software, Studiowiki, Up ADV, Plus Sas e Keyformat, oltre a The Washing Machine. 

I servizi oggetto dell’appalto sono nel dettaglio: la progettazione di logotipo, payoff e output connessi per il turismo di Roma Capitale da utilizzare esclusivamente per ogni manifestazione turistica; e la progettazione creativa e strategica delle campagne offline, online e sui social network, insieme all’attivazione di una prima fase di lancio.


Leggi anche: THE WASHING MACHINE PUNTA SULLA COMUNICAZIONE SOSTENIBILE. DI LORENZO: «IN ARRIVO UN MEDIA CENTER E UNA CDP»


Il valore complessivo stimato dell’appalto (importo a base d’asta) ammonta a 130 mila euro oltre Iva e/o altre imposte e contributi di legge. Il contratto avrà durata dalla data di sottoscrizione fino alla conclusione delle campagne di comunicazione prevista entro il primo semestre 2023.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI