• Programmatic
  • Engage conference
26/07/2022
di Lorenzo Mosciatti

Sace: dopo l’aperture delle buste tecniche, sono 28 le agenzie nella gara per i social

Escluse tre società. L’incarico ha un valore di 276mila euro per un contratto della durata di due anni

sace.jpg

Sono 28 le agenzie rimaste in gara per la gestione dei canali social proprietari di Sace, la controllata di Cassa Depositi e Prestiti specializzata nel settore assicurativo-finanziario.

Dopo l’aperture delle buste tecniche, sono state infatti escluse Liqueedo Digital Contents, Madre International e Smart Italy. 

Alla gara continuano invece a partecipare A6 Engenering; Adacto; Alkemy; Alphaomega; APCO Worlwide; I Say; Brainpull; Capgemini Italia; Comin & Partners; Consorzio Reply Public Sector; Digital Angels; DOL; Etna Hitech; GangliCom; Go Project; Iaki; Instilla; Justbit; Kidea; Mashfrog; Mulberry & Partners; Pirene; Pomilio Blumm; Reallife Television; Social & Impact (Luca La Mesa); Social.com; SuperHumans e T Project Group.


Leggi anche: TUTTE LE GARE DEL 2022


L'attesa ora è per l'apertura delle buste economiche.

L’incarico ha un valore di 276 mila euro Iva esclusa per un contratto della durata di due anni. 


Leggi anche: SACE SCEGLIE L'AGENZIA SEMBOX PER LE CAMPAGNE SU GOOGLE


Nel dettaglio, il partner designato avrà il compito di incrementare visibilità, consideration e reputazione del marchio e delle attività di Sace, accrescere le community dei singoli social in termini numerici e sviluppare e potenziare il coinvolgimento da parte dell’utenza distribuita sui diversi canali.

Lo scorso anno Sace Simest aveva affidato i social a Digital Angels a seguito di un bando di gara a cui erano state invitate a partecipare altre cinque agenzie (Akinda Italia, Cimiciurri, Interactive Thinking, Madre International e NinetyNine).

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI