• Programmatic
  • Engage conference

08/09/2021
di Alessandra La Rosa

Media.Monks si rafforza sul fronte creativo assorbendo una pluripremiata agenzia americana

Cashmere, specializzata nella creazione di campagne e contenuti culturalmente rilevanti, si unisce alla società di S4 Capital

S4 Capital annuncia la fusione tra Media.Monks e l'agenzia americana Cashmere

S4 Capital annuncia la fusione tra Media.Monks e l'agenzia americana Cashmere

S4 Capital ha annunciato una nuova fusione per Media.Monks, la società nata dalla recente unione dei brand MediaMonks e MightyHive, specializzata in contenuti, dati, media e tecnologia.

Media.Monks si fonderà con Cashmere, agenzia creativa fondata a Los Angeles nel 2003 da Ted Chung and Seung Chung. Oggi la società, che conta una squadra di 150 dipendenti, è attiva nella creazione di contenuti e campagne culturamente rilevanti per clienti come Google, Instagram, Facebook, BMW, WarnerMedia, adidas, Netflix, Disney, Amazon e Apple. Ad agosto, Cashmere è stata incaricata dalla catena americana di ristoranti Taco Bell come sua prima “Culture Agency of Record”. Nel corso della sua storia, l'agenzia ha vinto numerosi premi internazionali, tra cui un Leone al Festival di Cannes nel 2019 e vari Clio e Webby Awards.


Leggi anche: S4 CAPITAL UNISCE MEDIAMONKS E MIGHTYHIVE IN UN UNICO BRAND: NASCE MEDIA.MONKS


La sua unione con Media.Monks contribuirà ad ampliare le competenze della società di S4 Capital sia a livello di content practice negli USA che a livello di strategia culturale a livello globale.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Ted, Seung, Ryan (Ryan Ford, presidente e Chief Creative Officer di Cashmere, ndr) e i loro colleghi in Media.Monks. La loro capacità di tradurre la cultura contemporanea in contenuti convincenti e di raggiungere diverse audience è un talento raro e qualcosa che vogliamo integrare al cuore della nostra content practice”, spiega Sir Martin Sorrell, Executive Chairman di S4 Capital.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI