• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
22/12/2022
di Lorenzo Mosciatti

Jet’s Group diventa SPA e società Benefit. Giro d’affari di oltre 7 milioni nel 2022

Una crew focalizzata su riprese video e postproduzione, una divisione per le pubbliche relazioni e nuove possibili operazioni di mercato per la società che controlla le agenzie digitali SoWhat e Wallabi

Jets-team.jpg

Jet’s Group annuncia la sua trasformazione in SPA, modifica il suo statuto diventando Società Benefit, archivia esercizio 2022 con un giro d’affari in crescita del 20% e annuncia i primi progetti per il 2023.  

«La crescita dimensionale e la sensibilità di tutti i soci ci hanno spinto alla trasformazione in SPA e Società Benefit», spiega Andrea Fontanelli, amministratore delegato di Jet’s Group. «Gli ottimi risultati ottenuti nel 2022 ci spingono infatti a puntare sempre più in alto e a sviluppare nuove formule e servizi per incontrare le esigenze dei nostri clienti. Abbiamo definito un piano di sviluppo da realizzare nel 2023 che prevede la realizzazione di una nuova divisione dedicata alle pubbliche relazioni e la nascita di una crew interna focalizzata su riprese video e postproduzione».


Leggi anche: COSA SUCCEDE NEL MONDO DELLE AGENZIE, SCOPRILO QUI 


Jet’s Group, agenzia associata ad UNA-Aziende della Comunicazione Unite guidata da Andrea Fontanelli insieme al presidente Andrea Gallerini, supera i livelli pre-pandemia sul fronte dei ricavi e si attesta dunque ad oltre 7 milioni di euro (+20%), grazie alle performance del settore eventi (5 milioni di fatturato) e ad un parco clienti che spazia su tutto il territorio nazionale. In crescita anche il reparto grafico con l'acquisizione di 14 nuovi clienti frutto delle diverse gare vinte nei mesi di novembre e dicembre. Le performance sono state positive inoltre per le società digital del gruppo che aumentano sia il fatturato sia la marginalità: SoWhat per la parte di strategia social e Wallabi per le attività di sviluppo web, ecommerce e concorsi. 

I piani 2023 

Guardando al 2023, «aspiriamo ad un'ulteriore crescita e puntiamo a raggiungere i 7,5 milioni di fatturato consolidato. Il nostro gruppo si è evoluto attraverso una crescita organica e per fusioni e acquisizioni, dunque guardiamo costantemente al mercato e siamo sempre aperti a valutare nuove opportunità», dice Andrea Gallerini.   

Jet’s Group ha una compagine sociale ampia, frutto dei vari processi di sviluppo che hanno visto, nel corso degli anni, aggregazioni e partecipazioni in diverse società. Al momento Jet’s Group è formata da Jet’s, J02, Wallaby, SoWhat, Contacto e ha come soci Andrea Fontanelli, Andrea Gallerini, Matteo Taverni, Emanuele Carrai, Gianluca Torrini, Loris Meloni, Giordano Dolfi e Angelo del Mazza.

Complessivamente la società conta oggi oltre 50 professionisti divisi tra le sedi di Milano e Firenze, oltre 70 clienti attivi, più di 200 eventi sviluppati, 400 campagne advertising realizzate e 3 milioni di fan base gestite per i suoi clienti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI