• Programmatic
  • Engage conference

03/08/2020
di Teresa Nappi

Italia Zuccheri sceglie Dilemma per la creatività e fa il suo esordio in tv

Coprob ha affidato all’agenzia, dopo gara, l’incarico creativo per la nuova campagna di posizionamento del suo brand. Oltre al piccolo schermo, il planning di Mcm Group coinvolge anche il digital

Italia-Zuccheri-Spot.jpg

Italia Zuccheri fa il suo esordio in tv con un nuovo spot.

Leader nel nostro Paese nel settore bieticolo saccarifero e brand commerciale di Coprob (cooperativa produttori bieticoli fondata nel 1962 a Minerbio - Bologna), si rilancia rivendicando la sua italianità e una filosofia aziendale basata sulla cura della terra, del prodotto e delle persone.

Al centro del concept creativo, troviamo il vero protagonista della produzione dello zucchero, l’agricoltore.

L’idea è quella di raccontare i valori del brand attraverso una giornata di lavoro tipo di diversi coltivatori, per mostrare e valorizzare l’impegno, il rispetto e la passione che stanno dietro a un ingrediente “semplice” come lo zucchero, un prodotto che viviamo tutti nella sua forma finita, ma che nasce dalla barbabietola ed è frutto della terra e del lavoro agricolo.

Protagonisti dello spot sono dunque veri agricoltori e le loro famiglie, così come nelle immagini che troviamo sul packaging.

Il packaging di Italia Zuccheri

Il packaging di Italia Zuccheri

Lo stesso vale per la location: una vera azienda agricola di Adria (Rovigo), nel pieno della sua attività.

Gente vera, autentica, che di conseguenza non rappresenta lo stereotipo pubblicitario del contadino, ma ne qualifica la sua accezione attuale.

“Volevamo raccontare l’origine agricola dello zucchero ed in che modo i nostri agricoltori portano avanti, da tanto tempo ormai, l’unica filiera dello zucchero 100% Italiano”, spiega Leandro Cariolo, Responsabile Marketing & Trade Marketing di Italia Zuccheri.

“La nostra cura, parola chiave del nuovo posizionamento, è quella della tradizione agricola Italiana, basata sull’autenticità e sul rispetto dei coltivatori, del territorio e delle persone, valori, questi, che saranno sempre più rilevanti per il consumatore”.

“Per dare ulteriore credibilità al racconto anche le voci sono originali. Nessuno speaker professionista, ma solo i genuini accenti dei nostri soci”, spiega in aggiunta Donatella Bratta, Brand & Trade Marketing Manager di Italia Zuccheri.

La creatività della campagna affidata a Dilemma

La creatività del nuovo spot di Italia Zuccheri è firmata da Dilemma, l’agenzia che si è recentemente aggiudicata la gara per la comunicazione pubblicitaria di Italia Zuccheri e che ha sviluppato il nuovo impianto strategico.

“Per raccontare Italia Zuccheri, l’origine agricola, la filiera corta e l’italianità abbiamo scelto la strada più semplice: la sincerità”, commenta Davide Della Pedrina, Fouder & Ceo di Dilemma, che aggiunge: “Il manifesto è infatti una narrazione onesta e trasparente della realtà”.

La campagna sarà on air - in prima battuta - dal 9 agosto fino a sabato 22 agosto, e poi ancora dal 31 agosto al 5 settembre, su tutte le principali emittenti televisive e sarà supportata dalla comunicazione sui canali digitali e, in particolare, sui social network.

La pianificazione è a cura di Mcm Group, agenzia scelta per la gestione dell’investimento media dell’azienda dedicato a questa campagna. In questo caso, l’incarico è stato affidato per via diretta, senza il ricorso a una gara.

Per quanto riguarda la spesa sostenuta da Coprob per questa campagna dedicata al brand Italia Zuccheri, la cooperativa fa sapere a Engage che rappresenta buona parte del budget complessivo stanziato per le iniziative di marketing e comunicazione previste per il 2020.

Nello specifico, fatto 100 tale investimento, la spesa per la pubblicità in tv ne assorbe il 40%, ai social è dedicato il 15% e al digital, in generale, il 10%. Il restante 35% è dedicato a iniziative di stampo marketing di natura promozionale e non advertising.

CREDITS

  • Agenzia: Dilemma
  • Direzione Creativa: Alberto Pascazio - Matteo Sozzi
  • Account Director: Paola Rossi
  • Strategic Planner: Francesca Ranza
  • Art Director: Vanessa Merighi
  • Head of Social: Elena Bettio
  • CDP: Diaviva
  • Executive Producer: Federica Chiesi
  • Producers: Marco Lasagni - Luca Biagini
  • Regia: Andrea Casadio
  • Dop: Cristiano Casone
  • Editor: Matteo Motzo
  • Colorist: Anna Visigalli
  • Sound Design: Sing Sing

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI