• Programmatic
  • Engage conference

01/12/2022
di Andrea Di Domenico

Blossom e Webperformance stringono una partnership per lo sviluppo di campagne creative, efficaci e misurabili

Focus sul settore Fashion&Design. Nell’occasione, Blossom lancia anche il suo nuovo posizionamento come agenzia creativa e di consulenza strategica

Da destra: Giacomo Frigerio, Ceo di Blossom; Alessandro Scartezzini, Ceo di Webperformance

Da destra: Giacomo Frigerio, Ceo di Blossom; Alessandro Scartezzini, Ceo di Webperformance

Al via una collaborazione che unisce strategia, creatività e performance. È quella siglata tra le due agenzie Blossom e Webperformance, pronte a mettere a disposizione delle aziende clienti tutte le loro competenze per il raggiungimento degli obiettivi di business. Ovvero, una sinergia operativa che integra nella comunicazione strategica e creativa, la pianificazione e gestione di campagne digital.


Leggi anche: CPD, VINI D'ABRUZZO, KIKO MILANO... TUTTE LE NOVITA' SULLE GARE


In particolare, Blossom si occuperà di consulenza strategica e di ideazione, sviluppo di creatività e gestione di progetti di digital e social engagement. Mentre Webperformance offrirà l’esperienza e la capacità nella pianificazione e gestione di campagne digital, nel tracking e nell’analisi dei dati e nell’ottimizzazione SEO.

Dopo aver collaborato negli ultimi anni su diversi clienti comuni quali, ad esempio, Technoprobe, Poliform e Prénatal, le due agenzie continueranno a lavorare insieme su tutti i settori, con un particolare focus su fashion & design, dove entrambe le realtà hanno un portfolio consistente e uno storico di clienti importante.

"La crescita della collaborazione è stata possibile grazie alla condivisione dei valori di fondo delle nostre due agenzie: una grande attenzione nel generare risultati misurabili per i clienti, unita al profondo rispetto per i destinatari della comunicazione, che si sintetizza nel nostro payoff “Data Driven & Human Inspired” racconta Alessandro Scartezzini, Ceo di Webperformance.

Blossom, nuovo posizionamento come agenzia creativa e di consulenza strategica

Per Blossom, l’annuncio della partnership si lega a un aggiornamento del posizionamento dell’agenzia. La società di Seregno, infatti, coglie l’occasione per presentare una nuova definizione del proprio metodo di lavoro con i clienti, orientato a concepire soluzioni e a trasformare le analisi dei dati in azioni, siano esse progetti di design, piani marketing o strategie di comunicazione.

Spiega Giacomo Frigerio, Ceo di Blossom: "La nuova proposta che ci vede in partnership con Webperformance si sintetizza nel nostro nuovo posizionamento di agenzia creativa e di consulenza strategica”.

“Come traspare anche dalla nostra nuova identità online, diamo vita a lavori in grado di coinvolgere le persone, portare valore e guidare il cambiamento. Oggi la nostra cifra creativa si esprime nel realizzare esperienze in cui convivono senso e bellezza. Questo avviene, applicando la nostra metodologia, iterativa e non lineare, basata sull’interazione tra tre elementi: Human Insight, Data and Evidence Analysis e Creative Transformation”.  


Leggi anche: BLOSSOM, DUE NUOVE SEDI E FATTURATO A +71% NEL 2021


La partnership con Webperformance rappresenta così, per Blossom, il primo passo verso lo sviluppo di questo nuovo posizionamento, inserendo lo sviluppo delle campagne creative nell’ambito di una più ampia strategia omnicanale che consenta ai brand di raggiungere efficacemente il proprio target di consumo.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI