• Programmatic
  • Engage conference

14/08/2020
di Cosimo Vestito

Accenture acquisisce CreativeDrive e si rafforza nella produzione di contenuti

Il colosso della consulenza prosegue il suo percorso di crescita per vie esterne nei settori del marketing e della comunicazione

Screenshot (120).jpg

Accenture ha acquisito CreativeDrive, una società con presenza globale che utilizza la tecnologia cloud per produrre contenuti.

L'agenzia di consulenza impiegherà la piattaforma di CreativeDrive per poteziare la sua offerta di servizi in ambito contenuti, marketing digitale, media e ecommerce. I termini finanziari dell'operazione non sono stati svelati.

Fondato nel 2015, il network di CreativeDrive, che ha sede principale a New York e impiega circa 700 persone, incude oltre 150 studi negli Stati Uniti, in America Latina, in Asia e in Europa e vanta tra i suoi clienti aziende come Estée Lauder, Michael Kors e Walmart.

"L'acquisizione di CreativeDrive è un investimento nei nostri clienti e nel loro successo futuro, in questo modo ci posizioniamo con maggior forza per aiutarli ad affrontare tali sfide e creare una rivoluzione nella produzione di contenuti in maniera agile, creativa ed efficiente", ha dichiarato Brian Whipple, CEO di Accenture Interactive.

Con l'acquisto di Creative Drive, il colosso internazionale della consulenza prosegue li suo percorso di crescita per via esterne nei comparti della comunicazione e del marketing. In aprile, infatti, Accenture aveva comprato Yesler, un'agenzia di servizi di marketing B2B.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI