• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Di Domenico

Xingu amplia la collaborazione con Gimoka

Il brand italiano di caffè punta sull’agenzia guidata da Mattia Stuani e sul canale Amazon per espandere il proprio business online in Europa

Mattia Stuani, Ceo e Co-Founder di Xingu

Mattia Stuani, Ceo e Co-Founder di Xingu

Dopo aver iniziato a lavorare con Xingu a fine 2020, il brand di caffè Gimoka conferma e amplia la propria collaborazione con l’agenzia specializzata nelle strategie su Amazon con l’obiettivo di rafforzare il proprio business online in Italia ed Europa.


Leggi anche: DATI E TREND SUI MERCATI AMAZON: XINGU INAUGURA LA UNIT DI RESEARCH E ANALYTICS


Tramite il rafforzamento della presenza del marchio in Italia, e con un una particolare attenzione nel Regno Unito e Germania dal 2022, Gimoka punta a consolidare la propria posizione anche nell’ambito dell’e-commerce, rendendo i propri prodotti accessibili a una fascia sempre più ampia di consumatori. Con il supporto dello studio dei tre mercati identificati grazie alla data intelligence fornita da Xingu, Gimoka andrà a personalizzare la propria presenza anche in termini di offerta all’utente finale.

L'agenzia aiuterà il brand sia nella gestione retail che in quella advertising. In particolare dopo una primissima fase di ottimizzazione dei contenuti, già avvenuta, l'agenzia si occuperà dell'implementazione e del potenziamento delle campagne advertising per quanto riguarda il canale Amazon.

“Il mondo dell’e-commerce ha acquisito nel corso degli ultimi anni un’importanza strategica, divenendo di fatto un canale di vendita imprescindibile per la crescita di ogni organizzazione.  La nuova collaborazione con Xingu, una delle più importanti agenzie per la promozione e per la valorizzazione dei brand su Amazon, nasce dalla volontà di migliorare il posizionamento di Gimoka sull’e-commerce più grande del mondo e promuovere, nel modo più efficace possibile, l’ampia gamma di prodotti Gimoka su un bacino di clienti sempre più ampio non solo italiano”, dichiara Marco Padelli, Chief Global Business Officer di Gruppo Gimoka.

La collaborazione su scala transnazionale con Gimoka riflette la nuova dimensione internazionale di Xingu: l’agenzia italiana è stata infatti recentemente acquisita dal gruppo Labellium, entrando in una nuova fase di espansione europea. Ci fa molto piacere collaborare con Gimoka in quanto è un Brand che sta investendo molto sul proprio posizionamento sul mercato consumer, ed Amazon oltre a diventare un'importante fonte di revenues è formidabile per aumentare la visibilità e fidelizzare i clienti al proprio marchio. Il metodo Xingu ha già dimostrato di essere estremamente efficace applicato ai Brand che hanno qualità di prodotto e intraprendenza”, afferma Mattia Stuani, Ceo & Co-Founder di Xingu.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI