• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Di Domenico

Retention AI, accoglienza positiva per il nuovo prodotto tech di ByTek

Al lancio sulla nota piattaforma di discussione americana Product Hunt, il software che aiuta le aziende a fidelizzare i clienti con l’intelligenza artificiale ha ricevuto molti giudizi favorevoli

Un'immagine dell'interfaccia di Retention AI

Un'immagine dell'interfaccia di Retention AI

In un momento storico in cui il web diventa sempre più cookieless e le normative sulla privacy degli utenti si fanno più stringenti, per le aziende (e specialmente gli ecommerce) è sempre più importante disporre di soluzioni tecnologiche in grado di valorizzare al massimo il potenziale di quelli che sono i dati proprietari delle aziende.

Questo è il territorio in cui si muove Retention AI, soluzione data-driven di fidelizzazione dei clienti basata sull’intelligenza artificiale di proprietà della martech company italiana ByTek, del gruppo Datrix. La soluzione è stata lanciata ieri ufficialmente su Product Hunt, la piattaforma americana per condividere e scoprire nuovi prodotti nel mondo tech, dove ha ottenuto un’accoglienza molto positiva.

Retention AI al vaglio di Product Hunt

Product Hunt illustra nuovi prodotti tecnologici con un sistema di commenti e di voto da parte degli utenti. In poche ore, fa sapere ByTek, Retention AI ha ottenuto oltre 200 upvotes, cioè feedback positivi da parte di una platea internazionale di marketer e appassionati di tecnologia, posizionandosi in Top10 tra i prodotti in evidenza della giornata.

Entrato a far parte della Bytek AI Suite da giugno, Retention AI nasce dall’acquisizione del software Adority e rappresenta un esempio concreto della capacità di integrazione tech e internazionalizzazione della società, in una logica di forte scalabilità dei nuovi prodotti. 

“Siamo orgogliosi di questi risultati al lancio ufficiale di Retention AI in una community specializzata e attenta come quella di Product Hunt: questo ci lascia pensare di essere sulla strada giusta e che puntare sulla retention e sui first-party data, anziché sull’acquisition pura e sui dati esterni, sia oggi più che mai una necessità per i Brand, in particolare per gli e-commerce. Tanto più in un momento storico di incertezza nel mondo del tracciamento e di incremento generale del costo di advertising” commenta Alvise Corba, Product Manager di ByTek su Retention AI (nella foto sotto).

A cosa serve Retention AI

Il prodotto è un modulo specifico per customer segmentation & analysis basato sul modello di fidelizzazione RFM (Recency-Frequency-Monetary). La forza del prodotto è il fatto di focalizzarsi sui dati di prima parte dei clienti.

Ecco come funziona Retention AI:

  • Tramite semplici connettori no-code, è possibile collegare i propri dati interni allo strumento, ad esempio importandoli semplicemente dalla piattaforma e-commerce utilizzata.
  • Attraverso l’RFM modeling si ottengono dei segmenti, ossia la customer base viene suddivisa in audience specifiche per comportamenti d’acquisto.
  • A questo punto, le audience ottenute possono essere facilmente re-importate dentro i sistemi dell’azienda, in particolare dentro le piattaforme di online advertising ed e-mail marketing, per attivare campagne altamente personalizzate.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI