• Programmatic
  • Engage conference

09/02/2023
di Francesco Leone

Microsoft lancia l’AI su Bing e sfida Google

"L'intelligenza artificiale cambierà ogni categoria di software, a partire dalla maggiore, la ricerca” ha annunciato Satya Nadella, ad del colosso tecnologico

microsoft (1).png

Microsoft ha annunciato l'introduzione della tecnologia di OpenAI, società che ha reso noto il prodotto ChatGPT, sul suo motore di ricerca Bing e sul browser Edge: così continua la sfida che vede le Big Tech in corsa per introdurre l’intelligenza artificiale nei propri servizi, con l’obiettivo di conquistare il nuovo mercato e imporsi sulla concorrenza.

"L'intelligenza artificiale cambierà ogni categoria di software, a partire dalla maggiore, la ricerca. Oggi lanciamo Bing e Edge potenziati" riferisce Satya Nadella, amministratore delegato di Microsoft, nel corso dell'evento organizzato nella sede di Redmond, e annunciato quasi simultaneamente con il lancio di Bard da parte di Google.


Leggi anche: CHATGPT, OPENAI LANCIA LA VERSIONE PREMIUM


Microsoft aveva da poco ufficializzato il suo investimento miliardario in OpenAI, una società che con la sua chatbot, ChatGPT, ha registrato un grande successo tra gli utenti, aprendo inevitabilmente un nutrito dibattito attorno alle potenzialità che può esprimere l’intelligenza artificiale nelle sue più disparate applicazioni.

Intanto da Pechino giungono conferme circa la notizia secondo cui Baidu, il principale motore di ricerca in lingua cinese, stia lavorando alla sua tecnologia di chatbot basata su intelligenza artificiale per implementare le funzioni di ricerca sul web.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI