• Programmatic
  • Engage conference

14/01/2022
di Teresa Nappi

Deloitte si apre al metaverso e lancia servizi e uno studio dedicati

L'offerta della società si chiama Unlimited Reality e punta ad aiutare i clienti a creare e connettere mondi virtuali. Concorre allo scopo anche il nuovo Dimension10 Studio

Logo-Deloitte.jpg

Deloitte si lancia nel metaverso con nuovi servizi e uno studio dedicati.

Intercettando il crescente interesse per il mondo virtuale condiviso, la società ha scelto di rilasciare una serie di soluzioni per consentire ai creator di realizzare ambienti aumentati e virtuali.

Il leader della consulenza, che sta sempre più spostando il suo business in ambito tecnologico, ha rilasciato in particolare la sua offerta Unlimited Reality, che punta ad aiutare i clienti a sfruttare le strategie, gli strumenti e le tecnologie di prossima generazione per creare e connettere mondi virtuali.

Le aziende che utilizzeranno Unlimited Reality potranno creare quelli che Deloitte ha definito gemelli digitali iper-realistici, che imitano le strutture fisiche e le reti di trasporto. Inoltre, potranno lavorare con esseri umani, robot e agenti di intelligenza artificiale.

I clienti avranno anche la possibilità di creare esperienze virtuali condivise per il lavoro collaborativo usando la realtà aumentata o realtà miste.

Deloitte ha lanciato anche Dimension10 Studio che consente ai clienti che lavorano con i sistemi Nvidia basati sulla GPU RTX del produttore di chip AI di creare destinazioni virtuali.

Entrambe le offerte si basano sulla partnership di Deloitte con Nvidia e utilizzano il Deloitte Center for AI Computing e la piattaforma Nvidia Omniverse Enterprise.

L'offerta Metaverse di Deloitte rappresenta un'estensione di Deloitte Digital.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI