• Programmatic
  • Engage conference

18/12/2019
di Rosa Guerrieri

Smart AdServer diventa una full-stack: acquisita la DSP LiquidM

La piattaforma verrà integrata all'offerta della società per offrire a inserzionisti digitali, agenzie e trading desk un migliore accesso all'inventario di editori premium

Smart AdServer arricchisce la propria offerta grazie a una nuova acquisizione. La piattaforma indipendente di monetizzazione pubblicitaria ha annunciato di aver comprato LiquidM, Demand Side Platform (DSP) globale di proprietà di Bertelsmann, con sede a Berlino. La tecnologia di LiquidM verrà integrata allo stack tecnologico di Smart per offrire a inserzionisti digitali, agenzie e trading desk un migliore accesso all'inventario di editori premium. «Attualmente il nostro settore sta affrontando una crisi di perdita del valore che grava sempre di più sull'intero ecosistema programmatico - spiega Arnaud Créput, CEO di Smart AdServer -. Gli acquirenti ricercano trasparenza, responsabilità e maggiore valore dai loro investimenti nei media, mentre gli editori ambiscono a migliorare la monetizzazione delle loro risorse principali, tra cui gli utenti e i dati di prime parti. La consolidata esperienza di LiquidM nell'innovazione aumenterà l'impegno di Smart nella creazione di un'ottimizzazione del percorso del valore, sottolineando la piena trasparenza nelle transazioni. Ciò consentirà la realizzazione di acquisti senza conflitti, di un valore superiore e a basso costo, di modo che sia gli inserzionisti sia gli editori possano trarre vantaggio da un approccio basato sugli interessi condivisi». La tecnologia avanzata di LiquidM accelererà lo sviluppo dei prodotti di Smart per soddisfare al meglio i bisogni degli editori e degli inserzionisti che devono affrontare i cambiamenti strategici del mercato. «Siamo molto lieti di unirci a Smart - hanno dichiarato Philipp Simon e Thomas Hille, direttori amministrativi di LiquidM -. È il partner ideale per far crescere la nostra attività grazie ai suoi clienti editori premium e al suo forte impatto globale. Ci auguriamo di poter contribuire alla missione di Smart per fornire un valore maggiore sia agli inserzionisti sia agli editori». Per Smart si tratta di un'acquisizione importante, che apre le porte della sua stack tecnologica agli strumenti lato domanda. La DSP sarà disponibile a livello globale.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI