• Programmatic
  • Engage conference

26/09/2022
di Francesco Leone

Rugby World Cup 2023: Rai si aggiudica i diritti free della competizione

Il campionato del mondo sarà visibile in chiaro: la copertura televisiva è estesa anche alla pay tv con Sky

Rugby World Cup 2023 Rai si aggiudica i diritti free della competizione.png

La Rai si aggiudica i diritti della coppa del mondo di rugby, maschile e femminile, in esclusiva free-to-air. Tra ottobre e novembre in Nuova Zelanda si svolgerà il campionato femminile, quello maschile invece avrà luogo nell'autunno del 2023 in Francia

Rai seguirà le partite delle due Nazionali italiane e trasmetterà le fasi più importanti delle due manifestazioni, fino alle finali. Il primo appuntamento è fissato per domenica 9 ottobre, con l'esordio delle Azzurre contro gli Stati Uniti in diretta su Rai 2 all'1.30 ora locale

Una programmazione che si aggiunge ad un’offerta che prevede già il Campionato italiano Peroni Top10 2022/2023 (e 2023/2024) del quale la Rai trasmette una partita per ciascuna delle diciotto giornate di Regular Season, oltre alle semifinali e alla finale del torneo e alla finale di Coppa Italia per un totale di ventiquattro partite per ciascuna stagione. 

L’offerta del rugby è inoltre disponibile anche sul sito Rainews.

Nel corso della presentazione dell’Italia femminile per la Rugby World Cup è stato annunciato che anche Sky coprirà l'evento: la competizione sarà dunque disponibile in pay tv su Skysport e Now.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI