• Programmatic
  • Engage conference

10/03/2021
di Alessandra La Rosa

Nexo Digital lancia Nexo+, la nuova piattaforma on demand “per un tempo libero di qualità”

Si parte con 1.500 ore di contenuti: cinema, documentari, opera, musica, balletto, teatro, approfondimenti di arte e cultura organizzati in 40 playlist tematiche

Nexo Digital lancia la piattaforma streaming Nexo+

Nexo Digital lancia la piattaforma streaming Nexo+

Il panorama dei servizi di video on demand si arricchisce di un nuovo player. Si tratta di Nexo+, la nuova piattaforma di contenuti on demand “per un tempo libero di qualità” ideata da Nexo Digital, casa di produzione e distribuzione italiana specializzata nell’ambito degli eventi al cinema. Con un abbonamento di 9,99 euro al mese, Nexo+ presenterà ai suoi spettatori, settimana dopo settimana, concerti, film d’autore, contenuti d’arte, documentari, musica, opera, balletto, teatro, approfondimenti culturali. 

Nexo+, spiega la società in una nota, è un'idea in continua evoluzione: l'idea di un luogo d'incontro, di condivisione, di costruzione. Un luogo che promuove la curiosità, tutela le differenze, amplifica il sapere, il divertimento, l'emozione, e che vuole stimolare una partecipazione attiva, diversa da quella che può essere proposta da un algoritmo. L’obiettivo è infatti quello di offrire agli spettatori un approccio multidisciplinare nella scelta e nell’organizzazione e indicizzazione dei contenuti, così da spaziare, come accade con gli eventi al cinema di Nexo Digital, dalla cultura all’educational, dal cinema ai concerti. 

Tratto distintivo del progetto Nexo+ è la presenza di una redazione che, mese dopo mese, andrà a definire le proposte per singole nicchie di riferimento, prediligendo l’inclusività e il desiderio di aprire spazi di confronto sempre diversi e variegati, a seconda dei pubblici con cui andrà a relazionarsi.


Leggi anche: L’80% DEGLI ITALIANI GUARDERÀ NEI PROSSIMI MESI I SERVIZI DI STREAMING GRATUITI SUPPORTATI DALLA PUBBLICITÀ


Si parte con 1.500 ore di contenuti: cinema, documentari, opera, musica, balletto, teatro, approfondimenti di arte e cultura accuratamente organizzati dalla redazione Nexo+ in 40 playlist tematiche in continuo aggiornamento.

Grazie a un widget ad hoc, diversi titoli e playlist saranno via via arricchiti da un’apposita bibliografia, da una selezione musicale di riferimento e da podcast dedicati secondo il piano editoriale messo a punto dalla redazione di Nexo+ e dai suoi partner.

Inoltre, la piattaforma Nexo+ vedrà la collaborazione con alcuni dei più importanti editori, produttori, scuole di scrittura, festival. Si tratta della sezione denominata Costellazioni: al debutto, saranno 4 le Costellazioni presenti su Nexo+, quelle di Elisabetta Sgarbi, Far East Film Festival, Feltrinelli Real Cinema e Scuola Holden.

Spiega l’a.d. di Nexo Digital Franco di Sarro: “Come Nexo Digital siamo, per natura, degli sperimentatori. Sin dal 2010 ci siamo concentrati su programmazioni e contenuti totalmente diversi da quelli tradizionali delle sale cinematografiche. Oggi vogliamo confermare quell’impegno, proponendo una piattaforma che possa distinguersi per tipologia dei contenuti e scelta editoriale. Il nostro tempo libero, anche in periodo di Covid, sembra scarseggiare e non essere mai abbastanza. Per questo desideriamo presentare una piattaforma che permetta di vivere il proprio tempo in modo semplice e immediato, senza il rischio di smarrirsi tra infinite proposte, ma venendo accompagnati attraverso un catalogo ricco, organizzato in maniera fresca e innovativa. Nexo+ nasce per essere fantasiosa: una piattaforma in grado di stimolare la curiosità e gli interessi dei suoi spettatori attraverso percorsi editoriali inediti. È importante dire che questa per noi non è un’alternativa al cinema vissuto in sala, che resta sempre un passaggio cruciale e un luogo in cui non vediamo l’ora di tornare. Semplicemente Nexo+ vuole essere un modo nuovo e complementare per star vicini al nostro pubblico e alle sue rinnovate richieste”. 

La piattaforma Nexo+ è un progetto Nexo Digital sostenuto dai media partner Radio Deejay, Radio Capital, Rockol.it, Classic Voice, Danza&Danza e Arte.it.

Nexo+ sarà raggiungibile da browser web, attraverso app dedicate per iOS, Android, Apple TV, Android TV, Amazon Fire TV, oltre che via AirPlay e Chromecast e presto anche su Smart TV Samsung e LG. L’accesso alla piattaforma sarà in modalità subscription con la possibilità di download dei contenuti offline sui dispositivi mobili.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI