• Programmatic
  • Engage conference

09/12/2019
di Cosimo Vestito

Money.it in cima alla classifica Business and Finance di comScore

A ottobre, il sito fondato da Dimitri Stagnitto ha conquistato un milione di lettori in più rispetto allo scorso mese, totalizzando 9 milioni e 746 mila visitatori unici mensili

La classifica dell’informazione online italiana di comScore, per la categoria "Business and Finance", del mese di ottobre, vede il sito Money.it conquistare il primo posto con 9 milioni e 746 mila visitatori unici (su una audience totale che si attesta intorno ai 38 milioni e 682 mila). Sulla base di questi dati, riporta la nota, è possibile affermare che più del 25% della popolazione digitale italiana ha letto le notizie di questa testata giornalistica online. Si tratta di un trend di crescita costante per il sito web di informazione finanziaria, che ha visto un incremento di circa un milione di utenti unici rispetto al mese scorso. I dati rilevati evidenziano inoltre una forte preferenza del mobile come dispositivo per la fruizione di informazioni: l’85% dei visitatori del sito, infatti, vi accede tramite mobile. Crescita a doppia cifra anche per il più ampio network di Money.it (Informazionefiscale.it, Money.it, Scuoladitrading.it) nel ranking generale dei media di informazione online in Italia: rispetto al mese di settembre 2019, in ottobre ha ottenuto un +19% in termini di visitatori unici, toccando la cifra record di 10.275.000 utenti unici mensili. Il raggiungimento di questi traguardi, sottolinea la nota, è stato possibile anche grazie a Evolution ADV, concessionaria pubblicitaria digitale specializzata in programmatic advertising, che ha messo al servizio del sito le proprie competenze nella gestione tecnologica e commerciale della pubblicità digitale. "L'anno che ci apprestiamo a chiudere rappresenta il punto di maturazione di Money.it, che in quasi tutto il 2019 si è attestato in cima alla classifica per numero di utenti, tra i siti di informazione a tematica economico-finanziaria. Siamo molto orgogliosi di questi risultati, e per il prossimo biennio sono numerose le linee di sviluppo già tracciate, grazie alle quali confermeremo e rafforzeremo la posizione di Money.it nel panorama editoriale e digitale italiano. Un focus particolare sarà dedicato alla produzione di linee di contenuti multimediali, al lancio di soluzioni di comunicazione tailor-made e misurabili e alla proposta ai nostri lettori di contenuti premium su abbonamento”, afferma Dimitri Stagnitto, founder di Money.it.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI