• Programmatic
  • Engage conference

08/01/2019
di Andrea Salvadori

Domus, il sistema Meridiani cresce con il sito Montagna Tv

Marco Casareto assume intanto la direzione dei due periodici Meridiani e Meridiani Montagne

Marco Casareto

Marco Casareto

Editoriale Domus rafforza il sistema Domus assicurandosi la gestione e la raccolta pubblicitaria di Montagna Tv, la piattaforma digitale leader in Italia per quanto concerne la montagna e l’alpinismo. Dal 1 gennaio 2019 decorre infatti l'affitto del ramo d’azienda da parte di Editoriale Domus di Montagna Tv. L'operazione porterà a una gestione condivisa dei contenuti editoriali mentre la raccolta pubblicitaria sarà gestita in esclusiva da parte della concessionaria interna di Editoriale Domus.  In questo modo Editoriale Domus avvia i primi investimenti nell'area del digitale per Meridiani e, in particolare, per Meridiani Montagne, considerando che oggi i due magazine oggi non sono presenti sul web. Ad occuparsi del coordinamento editoriale è Marco Casareto, che entra in Editoriale Domus assumendo la direzione responsabile di Meridiani e Meridiani Montagne. Casareto succede a Remo Guerrini, da dieci anni al timone di Meridiani, e a Marco Albino Ferrari che ha invece firmato il periodico di montagna fin dal primo numero pubblicato nel 2002 e che continuerà a collaborare con la redazione in qualità di direttore scientifico. Nato a Chelmsford (Inghilterra) ma milanese d’adozione, 52 anni, Casareto vanta una lunga esperienza e competenza nel campo della divulgazione scientifica, naturalistica e storica. Nel corso della sua carriera ha progettato e diretto diversi periodici tra cui Focus Storia, Geo e l’edizione italiana di The Good Life. “Sono onorato di assumere la guida di due magazine prestigiosi come Meridiani e Meridiani Montagne, che vantano un altissimo livello di apprezzamento e fidelizzazione”, dichiara il neo direttore. “L’impegno, e l’obiettivo, è quindi garantire continuità a un prodotto di successo, rinnovandolo per andare incontro alla mutata sensibilità dei lettori”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI