• Programmatic
  • Engage conference

21/07/2021
di Caterina Varpi

Samsung sceglie dopo una gara Ogilvy per la campagna social dedicata alle Olimpiadi

La comunicazione ha come obiettivo quello di avvicinare il brand alla Gen Z

Ogivy_Samsung.jpg

Ogilvy è stata scelta, dopo una gara, da Samsung per la realizzazione della nuova campagna social che mette al centro il talento di tre sportivi italiani, prossimi alla partecipazione delle Olimpiadi in partenza venerdì 23 luglio.

La campagna #DoWhatYouCant ha come obiettivo avvicinare la Gen Z alle Olimpiadi. Seppur sia una generazione da decodificare pienamente, è certo che la voglia di essere intrattenuti in modo diverso con i momenti salienti, le azioni più spettacolari ed epiche è tra i loro top of mind. Partendo da questi insight, Samsung, insieme ad Ogilvy, punta ad avvicinare la GenZ ai Giochi Olimpici sfruttando le potenzialità di Galaxy S21 per creare il ponte tra i due universi.


Leggi anche: LIZ TAYLOR È LA NUOVA GLOBAL CHIEF CREATIVE OFFICER DI OGILVY


L’idea di creare una serie di video vicini al loro linguaggio nasce dal presupposto che dietro ogni grande atleta ce ne sia un altro, altrettanto bravo, che riprenda la scena, racconta il comunicato. Per questo è stato selezionato un content creator come Nick Pescetto, che ha unito le sue doti fisiche e quelle creative per seguire da vicino gli atleti creando così video e transizioni spettacolari grazie a Samsung Galaxy S21.

Prima si è misurato con la ginnastica artistica, seguendo le evoluzioni di Vanessa Ferrari alla sua quarta olimpiade, poi con la forza esplosiva di Laura Rogora nell’arrampicata, sport al debutto olimpico quest’estate, infine con l’abilità di Alessandro Mazzara nello skateboard anche lui alla sua prima esperienza con i cinque cerchi.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI