• Programmatic
  • Engage conference
01/09/2022
di Teresa Nappi

Al via la campagna di lancio di Nuovo Doblò “Driven by ingenuity”. Firma Leo Burnett

Al centro del progetto tre video-racconti di startup innovative. La media agency è Starcom

Spot-Fiat-Professional-Doblo.png

Fiat Professional dà il benvenuto ai Nuovo Doblò ed E-Doblò con la nuova campagna “Driven by ingenuity” firmata Leo Burnett e incentrata su tre video-racconti.

Pubblicate sui canali social di Fiat Professional, le storie presentano tre startup innovative e sostenibili che riescono a pensare a un uso alternativo per materiali tradizionalmente appartenenti ad altri settori. A caratterizzarle è lo stesso ingegno che contraddistingue i Nuovo Doblò ed E-Doblò e li rende i partner perfetti per aziende proiettate nel futuro.

Al centro del nuovo format i valori di Fiat Professional - sincerità e centralità della persona - e l’importanza di essere sempre un partner affidabile per i propri clienti. Il Nuovo Doblò rimane sullo sfondo nei tre video, pur restando sempre al fianco dei professionisti.

La media agency è Starcom.


Leggi anche: TUTTE LE ULTIME NEWS SULLE CAMPAGNE ON AIR


Le tre aziende protagoniste della nuova campagna Fiat Professional

La prima storia mostra le creazioni della B Corp Miomojo, un brand di moda e società benefit con sede a Bergamo che produce borse e accessori dal design italiano, utilizzando materiali innovativi, vegani e/o parzialmente organici, alternativi alla pelle animale, e tessuti riciclati.

Il secondo spot racconta di Ricehouse, una start-up innovativa e società benefit co-fondata nel 2016 dall'architetto Tiziana Monterisi e dal marito Alessio Colombo. Ricehouse trasforma gli scarti non commestibili derivanti dalla lavorazione del riso in materiali naturali per la bioedilizia sani ed etici, tecnologicamente avanzati e con un alto grado di sostenibilità. L'obiettivo principale è quello di commercializzare nuovi materiali: paglia, pula, termoplastici, massetti leggeri e finiture in pula e calce e pannelli isolanti.

Infine, la terza storia presenta Fili Pari, la start-up e società benefit che produce un tessuto innovativo e unico nel suo genere, realizzato con la polvere di marmo proveniente dagli scarti di produzione delle cave e dei laboratori di produzione. Il progetto nasce dalle tesi di laurea di due giovani donne − Francesca e Alice − del Politecnico di Milano, animate dal desiderio di riconnettere il territorio al mondo tessile.

A svelare di più sulla campagna di lancio del Nuovo Doblò vi è inoltre un video di backstage con i protagonisti delle tre storie e visibile di seguito:

I video sono stati sviluppati dall’agenzia creativa Leo Burnett e prodotti dalla casa di produzione Buddy Film con la direzione di Tobia Passigato. La colonna sonora è firmata da Flavio Ibba per Red Rose productions.

Credits

  • Agency: Leo Burnett
  • Executive Creative Director: Francesco Martini
  • Associate Creative Director: Michele Sartori
  • Senior Art Director: Omar Meletti
  • Copywriter: Egidio Petrachi
  • Account Director: Monica Castello
  • Chief Account Manager: Maurizio Battistel
  • International Coordination Team: Ilaria Appiano, Diletta Marchi, Francesca Pagliasso, Elena Storella
  • Planning Director: Alessandro Mese
  • Head of TV dept: Alessio Zazzera
  • TV Producer: Marco Riccio

  • Media agency: Starcom
  • Ceo: Boaz Rosenberg

  • Fotografo: Max Sarotto

  • Production company: BUDDYfilm
  • Executive Producer: Alessio Gramazio
  • Producer: Valentina Mereu
  • Line Producer: Maria Sole Gramazio
  • Director Main Videos: Tobia Passigato
  • Directors Pills: The Astronauts
  • DP Main Videos: Guido Mazzoni
  • Editor Main Videos: Eugenio Sciola
  • Colorist: Andrea Vertone
  • Post Video: Prodigious
  • Post Audio: Top Digital

Music

  • Music composed by Flavio Ibba-Stefano Switala 
  • Publishing e master by Red Rose Productions

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI