• Programmatic
  • Engage conference

09/09/2020
di Simone Freddi

Kiko Milano, in gara il media pubblicitario

L'azienda di cosmetica del gruppo Percassi rivede le strategie. Tra le agenzie coinvolte Havas Media, UM, GroupM e l'attuale partner Vizeum

kiko-gara-media.jpg

Gara media per Kiko Milano.

L'azienda specializzata in cosmetica del gruppo Percassi sta rivedendo le proprie strategie per quanto riguarda la pianificazione e l'acquisto di spazi pubblicitari sui media e ha avviato una consultazione a cui stanno prendendo parte alcune delle principali agenzie media operative nel nostro Paese. 

L'azienda, che vende i suoi cosmetici in 24 Paesi attraverso una rete di circa 900 punti vendita (340 in Italia) e un canale e-commerce esteso a 34 nazioni, figura tra i primi 100 investitori pubblicitari nel nostro Paese e lavora da diversi anni con Vizeum del gruppo Dentsu Aegis Network per il media planning & buying. 

Alla gara, secondo rumor non confermati raccolti da Engage negli ultimi giorni, parteciperebbero varie centrali, tra cui Havas Media, UM e una sigla di GroupM, oltre all'attuale parner.

La multinazionale italiana – fondata nel 1997 da Antonio e Stefano Percassi – ha avviato dal 2017 un piano di rilancio sotto la guida dell'a.d. Cristina Scocchia, basato principalmente su due obiettivi: internazionalizzazione e multimedialità. Non stupisce dunque che l'azienda – capace di aggiudicarsi nel 2019 il premio Best Netcomm e-Commerce Award 2019 – punti molto sul digital anche sul piano della comunicazione, destinando all'online una quota molto significativa del proprio budget pubblicitario, nell'ordine del 40% già nel 2018

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI