• Programmatic
  • Engage conference

21/05/2021
di Roberta Simeoni

Tutela reputazionale, The Skill e NCTM al fianco di Euro&Promos

Affidate allo studio di comunicazione guidato da Andrea Camaiora e allo studio legale le attività di brand enforcement e tutela reputazionale per la società di multiservizi

Andrea Camaiora di The Skill e Gianluca Massimei di NCTM

Andrea Camaiora di The Skill e Gianluca Massimei di NCTM

Euro&Promos Facility Management, società multiservizi con sede centrale a Udine e svariate filiali sparse in tutto il territorio nazionale, attiva nei settori del cleaning e della logistica di magazzino, nelle manutenzioni industriali e meccaniche, ha scelto lo studio di comunicazione The Skill, specializzato in Reputation management, Litigation pr, Crisis e Comunicazione strategica, per un progetto di brand enforcement e di tutela reputazionale.

Euro&Promos è impegnata da anni nel consolidamento della propria posizione attraverso azioni che ne valorizzino trasparenza e sostenibilità. È stata tra le prime società in Italia a ottenere la ISO 3700, che certifica il Sistema di gestione per la Prevenzione della Corruzione e ha inoltre un punteggio massimo nel Rating di Legalità dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Le attività di brand storytelling ed enforcement saranno realizzate da un team coordinato dal responsabile dell'Area Nord est di The Skill, Lorenzo Munegato, affiancato da Fabrizio de Feo (Head of Media relations) e Roberta Polese.

L'attività di tutela reputazionale sarà invece svolta attraverso un'offerta integrata tra The Skill e NCTM. A lavorare insieme sarà la struttura guidata da Andrea Camaiora, The Skill, coadiuvata in proposito dal Senior Advisor, Mario Nanni e un team presente all'interno dello Studio legale NCTM dedicato a Media & Reputation e coordinato dall'equity partner Gianluca Massimei, tra i massimi esperti del settore.

«Sono particolarmente lieto di collaborare con The Skill ed il prof. Andrea Camaiora - spiega l’avvocato Massimei -. Ritengo, infatti, fondamentale l’integrazione delle differenti expertise di Avvocati e Consulenti di Comunicazione ogni volta che si affrontano tematiche che implicano la tutela reputazionale di imprese e persone fisiche».

«La collaborazione fattiva con un professionista autenticamente esperto in questo ramo, quale l’avvocato Gianluca Massimei - aggiunge Camaiora -, conferma concretamente l’evoluzione interdisciplinare della tutela reputazionale».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI