• Programmatic
  • Engage conference

02/05/2022
di Alessandra La Rosa

TBWA\Italia vince la gara e firma la nuova campagna di Prima Assicurazioni

Il ritorno on air del brand assicurativo coinvolge tv, digital e stampa con planning di Havas Media Group

Fabrizia Marchi, CEO di TBWA\Italia

Fabrizia Marchi, CEO di TBWA\Italia

Tre spot ideati come dei veri e propri trailer cinematografici. Così TBWA\Italia, nuovo partner creativo di Prima Assicurazioni dopo la vittoria di una gara, porta on air la tech company specializzata nella vendita di polizze auto, moto, furgoni, infortuni casa e famiglia.

Alla base del nuovo concept, l’idea che, tra imprevisti inaspettati a casa nel cuore della notte, moto in panne nel mezzo del nulla e auto che ti lasciano a piedi durante una corsa contro il tempo, a volte la vita sembra un film ed è per questo che c’è Prima Assicurazioni, la polizza auto, moto, casa e famiglia per andare sempre sul sicuro di fronte agli imprevisti di ogni genere.


Leggi anche: TUTTE LE GARE DEL 2022


Ecco quindi “Missione RC Auto”, l’action movie che mette in scena la polizza auto di Prima Assicurazioni che ti permette di non fermarti. Mai. A costo di muoverti sopra un carro attrezzi; “C’era una volta l’RC Moto”, in perfetto stile Spaghetti Western, con tanto di duello, per provare la pronta risposta del servizio clienti e della polizza RC Moto; e infine “L’Incontro Sinistro”: un thriller mozzafiato ambientato in casa durante un temporale che fa succedere di tutto, ma per fortuna a smorzare la tensione c’è il Pronto Intervento della Polizza casa.

“Siamo entusiasti, non vedevamo l’ora che la nuova campagna fosse on air. La storia di Prima potrebbe essere di per sé la sceneggiatura di un film, dato che in pochissimi anni abbiamo ottenuto la fiducia di oltre 2 milioni di clienti attivi, e TBWA\Italia ha saputo convincerci lasciandosi ispirare da questa storia cinematografica”, commenta Anna Sanfilippo, Chief Marketing Officer di Prima Assicurazioni.


Leggi anche: TUTTI GLI SPOT E LE CAMPAGNE DEL 2022


“Siamo felici ed orgogliosi di essere diventati partner di un brand innovativo e disruptive come Prima Assicurazioni – aggiunge Fabrizia Marchi, CEO TBWA\Italia – che ha saputo rompere le regole del gioco nel suo mercato; una realtà che si sposa perfettamente con il nostro modo di essere, con il nostro DNA. Grazie a un’idea forte e un importante impianto produttivo abbiamo realizzato con il cliente un progetto di comunicazione distintivo e ingaggiante all’interno di un mercato commodity, come quello assicurativo”.

La campagna è pianificata in tv e online con formati a 30” e 15”. È stata inoltre realizzata una campagna stampa ispirata alle locandine dei film per presentare le tre polizze di Prima Assicurazioni. Il planning, curato da Havas Media Group, ha preso il via il 30 aprile.

Le colonne sonore dei film sono state realizzate da Pitch Hummer Studio di Los Angeles specializzato in trailer, abbinandole alla canzone originale “Come prima più di prima” di Tony Dallara.

Di seguito uno dei nuovi spot Prima Assicurazioni e i crediti.

Crediti spot e campagna Prima Assicurazioni:

  • Agenzia: TBWA\Italia
  • Chief Creative Officer: Mirco Pagano
  • Creative Director: Vittoria Apicella e Paola Buble
  • Art Director: Giulia Gerardi
  • Senior Copywriter: Claudia Marini
  • Chief Stategy Officer: Michael Arpini
  • Planning Director: Patrizia Scafoletti
  • Account Director: Francesca Levi
  • Account Executive: Caterina Midiri, Chiara De Petris
  • Responsabile Produzione Stampa: Luca Mestrone
  • Coordinatore traffico controllo produzione stampa e web: Paola Gemelli
  • Produzione stampa: Danila Cericco
  • Content Factory: Bolt – Gruppo TBWA\Italia
  • Head of video and content production: Michela Giordana
  • Producer: Andreea Bafani
  • Producer stampa: Silvia Congiu
  • Casa di Produzione: Akita Film
  • regia: Samuel&Gunnar
  • Executive producer: Davide Rizzi Producer: Sonia Sassella
  • Fotografia: Marcello Dapporto
  • Fotografia Stampa: Lorenzo Croce
  • Costumi: Lucia Gallone
  • Scenografia: Fabrizio Moschini
  • Post Produzione: EDI - Effetti Digitali Italiani

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI