• Programmatic
  • Engage conference
31/01/2023
di Caterina Varpi

Take amplia l'offerta con una Content Factory guidata da Paolo Mauro. Già al lavoro con Fastweb

La nuova unit dell'agenzia guidata da Marco di Marco nasce per rispondere all'esigenza di produrre gradi volumi di contenuti, senza rinunciare alla qualità

I partner di Take

I partner di Take

Dopo essersi aggiudicata lo scorso anno la relativa gara lanciata da uno dei suoi principali clienti, Fastweb, l'agenzia pubblicitaria Take ha cominiciato a occuparsi per la compagnia di telecomunicazione anche della creazione di contenuti. Ottenuta la conferma dell'incarico, l'agenzia guidata da Marco di Marco ha deciso di annunciare il lancio di una vera e propria Content Factory, per ora dedicata a Fastweb ma in futuro aperta anche ad altri clienti. 

Guidata da Paolo Mauro, partner di Take, la nuova Content Factory dell'agenzia si configura come hub strategico e creativo, composto da un team cross-funzionale di Video Producer, Content Designer, Video Maker, Motion Designer e 3D Artist, con l'obiettivo di produrre contenuti di qualità in grandi volumi. La Content Factory al momento è composta da 12 persone, a cui si aggiungono diversi collaboratori in occasione di produzioni complesse. “Always In” è il posizionamento della unit, che punta a essere sempre dinamica nei confronti dei suoi partner.

Al centro della partnership con Fastweb, spiega l'agenzia, c’è la voglia di raccontare l’essenza di uno dei più grandi gestori di telecomunicazioni presenti sul mercato italiano, attraverso tutti i canali disponibili all'insegna di tre parole chiave che guideranno il processo produttivo: dialogo, presenza e continuità


Leggi anche: FASTWEB APRE IL 2023 CON NUOVI TESTIMONIAL E UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA MULTIMEDIALE


“Siamo molto felici che Fastweb ci abbia affidato un incarico così importante – dichiara Paolo Mauro, partner di Take – In questo momento storico in cui i canali di comunicazione tendono sempre più a sovrapporsi e a confondersi, un contenuto di qualità, in tutte le sue forme, diventa determinante, protagonista e guida la comunicazione in modo trasversale. La nostra Content Factory gioca, quindi, un ruolo strategico nel processo, diventando il riferimento produttivo per tutti i partner coinvolti nei diversi progetti”.

“Il rapporto di lunga data che abbiamo con Take si intensifica con la nascita della Content Factory, la soluzione strategica per rispondere alla nostra crescente esigenza di comunicare attraverso contenuti di rilievo – dice Arianna Baldanzi, Manager of Creativity & Contents di Fastweb. - Consideriamo un grande valore poter contare, per questo progetto, su un partner che conosce a fondo il nostro purpose e la nostra strategia di comunicazione”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI