• Programmatic
  • Engage conference
31/03/2022
di Alessandra La Rosa

Imille nomina Paola Maneo nuova Chief Operating Officer

La manager fa il suo ingresso nel team dell’agenzia indipendente

Paola Maneo, nuova Chief Operating Officer di Imille

Paola Maneo, nuova Chief Operating Officer di Imille

Imille, agenzia di comunicazione e studio di design indipendente presente sia in Italia, che in Spagna, Cile e Brasile, amplia la sua squadra con l’ingresso della nuova Chief Operating Officer: Paola Maneo.

Un ruolo chiave per la crescita de Imille, spiega l’agenzia in una nota, che Maneo è pronta a ricoprire portando a livello dirigenziale tutta la sua esperienza come Client Director e il suo forte background in ambito social e digital costruito, negli ultimi anni, in un’agenzia creativa omnicanale. E saranno proprio queste le skill che metterà in gioco nella nuova fase della sua carriera, affiancando il team creativo nei progetti di comunicazione social, le attivazioni di marca e il branded content.


Leggi anche: MANAGER IN MOVIMENTO. TUTTE LE ULTIME NEWS SU POLTRONE E CARRIERE


“Sono felice e anche orgogliosa di poter dare il mio contributo alla crescita di un’agenzia indipendente come Imille, che con i suoi progetti sta riuscendo a conquistare uno spazio sempre più importante nel mercato italiano. - afferma Paola Maneo -. Userò la mia esperienza e il mio know-how nel digital e nel social per lavorare insieme al team creativo e sviluppare progetti di valore, che abbiano un impatto sul pubblico e che siano rappresentativi di noi e di ciò in cui crediamo, sia come agenzia che come persone.”

Chi è Paola Maneo, nuova COO di Imille

Laureata in Comunicazione, Paola Maneo ha cominciato la sua carriera come Account Director in agenzie con una forte impronta digital e social, Ambito5 e We are Social, dove ha seguito progetti di social media e digital PR, lavorando insieme al team creativo per realizzare strategie e contenuti per clienti italiani e internazionali, come Vodafone, BNP Paribas, Coca-Cola e P&G.

Ha poi continuato con il ruolo di Client Director in Conversion E3, agenzia creativa omnicanale, con progetti che agivano sui piani dell’ATL, del digital, del social e degli eventi per clienti tra cui Adidas, N26, Fage e Coop Voce. Ora entra nel mondo delle agenzie indipendenti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI