• Programmatic
  • Engage conference

01/03/2021
di Alessandra La Rosa

Florida Farruku, Diennea: «Strategia sul contatto e flessibilità per rispondere alle nuove esigenze delle aziende»

La società di servizi e tecnologie per la comunicazione mira a consolidarsi come punto di riferimento per l’accelerazione digitale delle imprese, come ci spiega la General Manager in questa intervista

Florida Farruku, General Manager Diennea

Florida Farruku, General Manager Diennea

Con le aziende che, complice la pandemia di Covid e il conseguente cambiamento del comportamento dei consumatori, si trovano ad accelerare rapidamente il proprio processo di digital transformation, per un fornitore tecnologico è indispensabile avere un approccio flessibile e pragmatico alle esigenze del cliente. Lo sa bene Diennea, che nell’ultimo anno si è fatta forte di un approccio all’insegna della resilienza per affrontare i nuovi scenari di mercato, e che adesso punta a rendere ancora più efficiente ed efficace la propria offerta con una serie di novità in cantiere. Ce le racconta in questa intervista Florida Farruku, ‎General Manager di Diennea.

Il Covid ha imposto un’accelerata al processo di digital transformation delle imprese. Come risponde Diennea ai nuovi bisogni digitali delle aziende?

L’anno appena concluso ha lasciato in dote alle aziende cambiamenti importanti per far fronte a una situazione senza precedenti. In questo contesto Diennea ha saputo rispondere in modo proattivo, mettendo in primo piano l’obiettivo del cliente da raggiungere tramite azioni mirate.

Puntando sulle competenze che derivano dalle solide basi della società, riusciamo ad affrontare progetti sempre più sfidanti e dinamici, come successo per lo sviluppo del primo eCommerce di Parmalat, lanciato per rispondere alle esigenze di un momento storico nel quale la vendita online è diventata indispensabile e per il quale t.bd ha curato la parte di UX – UI design e il front end in tempi brevissimi, permettendo inoltre l’integrazione con l’e-shop e creando i primi flussi di Marketing Automation, must have per concretizzare attività di valorizzazione del contatto.

Quali saranno quest'anno le parole chiave del posizionamento di Diennea? Che obiettivi vi siete posti per l'anno in corso?

«Diennea, realtà nata con la tecnologia, ha firmato la realizzazione e continua innovazione di MagNews, prima piattaforma che ha contribuito da protagonista al business dell’email marketing in Italia. I servizi, incarnati dalla Digital Service Agency t.bd, sono stati la naturale evoluzione di questa grande esperienza sul percorso di contatto col consumatore, maturata attraverso i primi canali di comunicazione digitale. Le nostre parole chiave sono flessibilità, user experience e gestione del dato.

Quanto agli obiettivi, puntiamo a un consolidamento del ruolo di punto di riferimento formativo-informativo per tutti i brand e professionisti che per il loro business ricercano un aggiornamento costante sulle tematiche e i trend più importanti nel panorama digital. Protagonista nel 2021 sarà la piattaforma MagNews, con una roadmap concreta e innovativa in grado di parlare di progettualità, monetizzazione, valorizzazione e strategia del contatto».

Concentriamoci proprio su MagNews. Come si comporrà questa roadmap di cui parli?

«L’Integrated Communication Platform di Diennea sta proseguendo nel suo percorso di crescita sempre focalizzato sulla ricerca di una experience ottimale per l’utente finale. Dopo aver presentato nel 2020 il nuovo logo e payoff e aver rilasciato Matilda, nuova interfaccia della piattaforma con cui ha ridefinito la user experience, MagNews ha introdotto Journey Manager, modulo dalle enormi potenzialità che permette ai brand di progettare, monitorare e gestire autonomamente le strategie omnicanale di Customer e User Journey direttamente sulla stessa piattaforma.

Tra gli elementi differenzianti di MagNews vi è la capacità di essere appealing anche nei confronti di tutte le realtà della filiera digitale e della comunicazione, che attraverso i partner program possono ampliare la propria offerta e costruire progetti e servizi a valore aggiunto per i propri clienti, aumentando contemporaneamente la redditività del proprio business e sfruttando tutte le opportunità che il mercato offre. Questa soluzione unica, modulare e facilmente implementabile si rivolge a due tipi di partner: i Solution Partner che già utilizzano MagNews, possono sfruttare il programma oltre che per espandere i propri servizi e capacità verso il cliente, anche per sviluppare una strategia comune di business basata sulla crescita delle capacità progettuali e di execution abilitate dalla piattaforma stessa; i Platform Partner che invece dispongono già di un proprio applicativo, possono integrarlo con MagNews, potenziarne le funzionalità e rivendere direttamente la soluzione finale, in modo da realizzare una soluzione integrata che estenda le capacità della piattaforma partner e arricchisca lo spettro delle opportunità di business. Altro elemento differenziante di MagNews è la versatilità, che consente di essere estremamente specifici in diversi settori (per esempio grazie ai preset presenti nella piattaforma, con intelligenze mirate per singole aree di competenza), che la rendono verticale in ambiti come HR, Marketing, CRM, mettendo inoltre a disposizione autorevolezza e competenze nella gestione del dato, con un’attenzione unica anche per quanto riguarda la gestione nel rispetto delle normative europee in tema di privacy e GDPR».

L'altra componente della vostra offerta è la Digital Service Agency t.bd – think by diennea. Come è evoluto nel tempo il suo posizionamento?

«La Digital Service Agency prosegue nel suo percorso di evoluzione sul mercato forte di un’esperienza che ha permesso a t.bd di specializzarsi in differenti ambiti e verticalità, mantenendo sempre una direttrice comune: il contatto e la comunicazione efficace tra i brand e i consumatori. Grazie a tecnologia e strategia per creare soluzioni di comunicazione l’obiettivo è di essere protagonisti e autori sul mercato italiano di innovazione, cultura e strategia nel percorso integrato del contatto e di poter mettere a disposizione queste grandi competenze anche grazie a progetti come Journey Wall, spazio online formativo e informativo creato con l’obiettivo di dare un contributo strategico distintivo all’interno del dibattito nel panorama del digital. Un approccio innovativo che mette a sistema una combinazione vincente tra piattaforma e servizi, ha aperto opportunità importanti a t.bd, come l’integrazione con altri canali protagonisti sul mercato attraverso lo sviluppo di progetti con piattaforme e sistemi terzi quali eCommerce, Social Media, piattaforme CRM, fino ad arrivare a presidiare il panorama competitivo della multicanalità, specializzandosi in automazione e personalizzazione dei contenuti.

La strategia sul contatto di t.bd che si basa sulla centralità del dato come risorsa di partenza sui servizi chiave come Marketing Automation, Campagne Email Marketing, Performance Marketing, Strategia del contatto, Platform Integration and Customization, Data Science e AI, Web Development, porta la agency a offrire soluzioni efficaci ed efficienti ai propri clienti come la diminuzione del tasso di abbandono, l’aumento della frequenza media di acquisto e del tasso di conversione, il miglioramento dei KPI dei canali di comunicazione utilizzati, la riduzione dei costi legati alle operation grazie all’automatizzazione dei processi, un incremento di efficienza delle campagne marketing, engagement e fidelizzazione, e una più precisa analisi dell’impatto tra attività e fatturato».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI