• Programmatic
  • Engage conference

06/12/2022
di Lorenzo Msociatti

EasyJet, presto la gara per il media planning e buying in Europa

OMD si occupa degli investimenti pubblicitari della compagnia aerea britannica nel Vecchio Continente da quasi 20 anni

easyjet-spot.jpg

EasyJet ha deciso di rimettere in discussione la gestione del suo budget pubblicitario media in Europa, attualmente gestito da OMD. Ad annunciarlo è stata la stessa compagnia aerea britannica. “Possiamo confermare che intendiamo intraprendere un processo di gara per la pianificazione e l'acquisto di tutti i media durante il 2023”.

OMD si occupa del media planning e media buying di EasyJet da quasi 20 anni. La centrale di Omnicom Media Group è infatti stata selezionata da EasyJet nel 2003 dopo una procedura di gara vinta in finale contro Carat International (Dentsu). Allora la scelta di OMD riguardò 11 mercati, tra cui Gran Bretagna, Francia, Spagna, Italia e Paesi Bassi. Successivamente nel 2010, OMD difese l'incarico nell'ambito di un altro pitch. 

La creatività delle campagne pubbliciitarie di EasyJet in Europa è attualmente affidata a VCCP London, l'agenzia selezionata nel 2011 e subentrata allora a Publicis London. L'ultima campagna realizzata da VCCP London, la prima dallo scoppio della pandemia del Covid, è stata lanciata da EasyJet lo scorso marzocon  spot tv e creatività per digital, social e stampa, in UK e in tutti i principali mercati europei, Italia inclusa.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI