• Programmatic
  • Engage conference

25/06/2020

Carapelli affida a VMLY&R anche la gestione dei social

L'agenzia guidata dal Ceo Simona Maggini ha firmato recentemente l'ultima campagna pubblicitaria del marchio del Gruppo Deoleo

Versata_Carapelli.jpg

Carapelli ha affidato, per via diretta, la gestione dei canali social a VMLY&R, che seguiva già il brand del Gruppo Deoleo per la comunicazione. L'agenzia guidata dal Ceo Simona Maggini e dall’ECD Francesco Poletti ha firmato il recente on air dello spot del marchio che racconta il claim “Dedicato agli artisti della buona tavola” con i nuovi Oli 100% Italiani (ne abbiamo parlato qui). L’agenzia ha presentato una nuova strategia di comunicazione, basata sui principali asset della marca: qualità, tradizione e innovazione dei processi. Da Instagram e Facebook è quindi partito un viaggio che fa tappa in Toscana e negli uliveti di tutta Italia, per poi terminare in cucina. È qui che grazie agli Oli 100% Italiani Carapelli tutti possono diventare “Artisti della Buona Tavola”, recitano le creatività. Per dimostrarlo, Carapelli ha anche lanciato un’attività speciale con la collaborazione con il trio milanese Chef in Camicia. Il loro canale, che conta oltre 800 mila followers su Instagram e oltre 1.2 milioni su Facebook, dice la nota, sarà la piattaforma che, in sinergia con il canale di brand, trasmetterà una particolare sfida culinaria. I tre chef dovranno infatti reinterpretare in cucina alcune correnti artistiche del passato, scelte dagli utenti tramite sondaggio Instagram. Per farlo, ciascuno di loro avrà a disposizione uno degli Oli 100% Italiani Carapelli, da utilizzare nella ricetta. Al termine della sfida, saranno ancora gli utenti a votare per decretare la ricetta vincitrice, che verrà celebrata con un contenuto di lunga durata, pianificato anche su IGTV. “Abbiamo sviluppato un progetto per avvicinare Carapelli al suo target e fidelizzare la sua community attraverso una comunicazione coinvolgente, che intrattenesse e ispirasse gli utenti, rendendoli parte attiva e fondamentale dell’operazione” dichiara Giovanna Ferrero, Social Media Director & Senior Digital Strategist di VMLY&R. “Chef in Camicia, grazie al loro stile narrativo e alla loro capacità di raccontare un mondo così ricco come quello della cucina, sono stati il partner perfetto per realizzare una activation dove lo storytelling si unisce alla sfida e alla sperimentazione, in linea con il tone of voice del brand e i suoi valori” Il budget investito dal gruppo Deoleo per la comunicazione di Carapelli per il 2020 è di 2 milioni di euro, in linea con lo scorso anno. Il 5-10% sarà riservato al digital. Recentemente la holding ha scelto tramite una gara internazionale Starcom per il media a livello globale mentre in Italia la centrale è sempre Initiative (ne abbiamo parlato qui).

Credits

  • Cliente: Carapelli Firenze S.p.a
  • Agenzia: VMLY&R Italy
  • ECD: Francesco Poletti
  • Direttori Creativi: Edoardo Loster e Elisa Anzini
  • Art director: Roberta Castorina
  • Copywriter: Andrea Pinotti
  • Social Media Director & Sr Digital Strategist: Giovanna Ferrero
  • Social Media Strategist: Davide Sala
  • Client Leader: Chiara Gilli
  • Account Executive: Francesca Caradonna

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI