• Programmatic
  • Engage conference

di Simone Freddi

IGPDecaux e Adsquare lanciano OOH Planner: behavioural targeting a supporto delle pianificazioni

Già disponibile a Milano e attivabile anche per le campagne DOOH in programmatic, consente di costruire piani basati sul comportamento effettivo degli individui

Foto da igpdecaux.it

Foto da igpdecaux.it

Dalla collaborazione tra JCDecaux ed Adsquare nasce OOH Planner: una nuova piattaforma per la definizione della campagne pubblicitarie in esterna che permette di integrare dati di behavioural targeting a supporto delle strategie di pianificazione.


Leggi anche: LA PUBBLICITÀ ESTERNA SI RILANCIA CON LA CAMPAGNA “PUBBLICITÀ PER LA CITTÀ”


In una industry che, anche per quanto riguarda la pubblicità OOH, grazie alla digitalizzazione degli impianti e delle tecnologie va in direzione della convergenza con gli altri mezzi, la nuova piattaforma OOH Planner mette a disposizione del mercato un set di dati molto più ampi rispetto ai precedenti, che migliora la pianificazione dei media a tutti i livelli, si legge in una nota.

Le informazioni disponibili attraverso questo nuovo tool rendono infatti IGPDecaux in grado di costruire network basati sul comportamento effettivo degli individui, identificando gli spazi pubblicitari ideali in base a informazioni come interessi, place visit, brand affinity e profilo socio-demografico, aggiungendosi e arricchendo le fonti informative già in proprio possesso (Audience Audioutdoor, POI, dati residenziali, consumi, Aree di Attrattività, volumi, ecc.).

“Il primo asset da subito pianificabile con questa modalità” dichiara Michele Casali, Marketing & Data Director di IGPDecaux, “è l’Arredo Urbano di Milano. Si può scegliere tra uno dei 12 target già disponibili a scaffale, come ad esempio Luxury Shoppers, Sport Enthusiast e Pet Lovers”.

“Oppure - aggiunge Casali - sarà possibile sviluppare a richiesta un Network Custom affine all’esigenza di comunicazione. Infine, OOH Planner sarà di supporto anche nella fase di ideazione e costruzione dei piani Digital Out of Home (DOOH) acquistabili in modalità Programmatic”.

Grazie allo strumento OOH Planner, si automatizza gran parte del processo nella creazione di soluzioni mirate, velocizzando i tempi di risposta anche per le richieste più complesse.

Behavioural Targeting, automazione, semplicità e rapidità sono dunque le parole chiave su cui poter puntare da subito insieme ad IGPDecaux per sfruttare appieno il rimbalzo della mobilità in atto dopo le restrizioni invernali.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI