• Programmatic
  • Engage conference

20/05/2022
di Caterina Varpi

Adomik lancia una nuova app che aiuta gli editori a massimizzare i ricavi delle open auction

Photo by Christin Hume on Unsplash.jpg

Adomik, piattaforma SaaS di advertising analytics che aiuta gli editori a gestire e ottimizzare le entrate pubblicitarie in programmatic nell'open web, con sede a Parigi e New York e attiva in tutto il mondo, lancia una nuova app per massimizzare i ricavi delle open auction

La nuova app, denominata Yield, integra la suite di app Adomik, che offre servizi di reporting, analisi di approfondimento sui dati di mercato, rilevamento delle opportunità di vendita, risoluzione dei problemi di deal e PMP e rilevamento di problemi che interessano lo stack degli editori.


Leggi anche: TUTTE LE NEWS SUL PROGRAMMATIC ADVERTISING


Adomik Yield consente agli editori di massimizzare le entrate dalle open auction, con l'ottimizzazione dinamica della configurazione header bidding e dello stack pubblicitario. Gli editori ricevono consigli automatizzati basati sul machine learning con un aumento stimato delle loro entrate, consentendo loro di ottimizzare l'insieme di offerte Prebid, le impostazioni di timeout, i moduli ID utente e così via. Si può scegliere di agire per piattaforma (desktop, Web mobile, app) o tipo di pubblico (cookie o cookieless).

I publisher possono anche avviare facilmente test A/B per testare qualsiasi modifica alla loro configurazione Prebid prima dell'implementazione e valutare l'impatto sulle entrate.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI