• Programmatic
  • Engage conference

28/10/2016
di Lorenzo Mosciatti

La Nuova Sardegna va alla DBInformation; contratto di affitto triennale con Gruppo Espresso

Il gruppo editoriale di Roberto Briglia e Gianni Vallardi entra così nel mercato dei quotidiani

nuova-sardegna.jpg

La DBInformation di Roberto Briglia e Gianni Vallardi entra nel mercato della stampa quotidiana. L’editrice milanese fondata dai due ex manager della Mondadori ha infatti sottoscritto un accordo con Gruppo Editoriale L’Espresso per l’affitto de la Nuova Sardegna.   “L’ operazione - spiega Gruppo Espresso in una nota - si inserisce nel piano di deconsolidamento teso a garantire il rispetto delle soglie di tiratura previste dalla normativa in vigore, nella prospettiva della futura integrazione con la Stampa ed Il Secolo XIX. Il Gruppo Espresso ritiene che l'intesa raggiunta sia la migliore per garantire un solido futuro alla testata”. Il  quotidiano sardo, parte della controllata Finegil, è tra i giornali che il gruppo romano è costretto a rinunciare per rispettare i limiti Antitrust in vista della fusione con Itedi, l’editrice de La Stampa. DBInformation, attiva nel campo dell’editoria specializzata, del media monitoring e dei servizi b2b, è balzata agli onori della cronaca nel 2013 per l’acquisizione della Reed Business Information. Ora il salto nel mondo dei quotidiani, grazie alla stipula di un contratto di affitto di durata triennale.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI