• Programmatic
  • Engage conference

12/06/2021
di Cosimo Vestito

Poste Italiane presenta il nuovo posizionamento con uno spot. Roberto Mancini testimonial

L'azienda inaugura così un nuovo approccio strategico della comunicazione pubblicitaria con l’obiettivo di raccontare il proprio ruolo di facilitatore e aggregatore di servizi. Firma Saatchi & Saatchi

poste italiane-spot.png

Con l’uscita dell’ultimo spot realizzato in collaborazione con Saatchi & Saatchi, Poste Italiane inaugura un nuovo approccio strategico della comunicazione pubblicitaria con l’obiettivo di raccontare il proprio ruolo di facilitatore e aggregatore di servizi, utili alla vita quotidiana di cittadini, consumatori, imprese e pubblica amministrazione.


Leggi anche: TUTTE LE NOTIZIE SULLE CAMPAGNE ON AIR


Da qui la scelta di integrare la consueta comunicazione “verticale”, in grado di approfondire gli aspetti di ogni singolo servizio, con una comunicazione “orizzontale”, che descriva in modo più ampio l’offerta di Poste Italiane. Il progetto, guidato dalla Responsabile Pubblicità Francesca Righetti, rappresenta il primo step di un nuovo racconto dell’azienda e dimostra, attraverso una tipica customer journey, la capacità dell’azienda di garantire: “Tutto quello di cui hai bisogno”.

Con questo claim si chiude il primo soggetto di una campagna di più ampio respiro che vede, ancora una volta, protagonista Roberto Mancini. Il CT della Nazionale viene ripreso in una sua tipica giornata mentre fa acquisti online, spedizioni, resi. Ogni volta, pronto a supportarlo, si palesa al suo fianco un alter ego vestito esattamente come lui in versione total yellow. Un personaggio che incarna il valore più importante per Poste Italiane: la vicinanza, intesa come prossimità e come supporto continuo.

Per questo film è stato scelto un registro comedy delicato e mai fuori luogo, in grado di raccontare con leggerezza e semplicità l’aiuto che Poste Italiane ci può offrire nella vita di ogni giorno.

“Dal testimonial alla musica, questo film riflette l’amore per il nostro Paese. Siamo contenti che Poste Italiane ci abbia permesso di rendere omaggio all’Italia in un momento in cui la certezza di avere qualcuno al proprio fianco ha ancora più valore”: così commenta Manuel Musilli, Direttore Creativo Esecutivo di Saatchi & Saatchi.

Lo spot, che si chiude con un omaggio alla Nazionale di Mancini, sarà on air per la prima volta l’11 giugno proprio in occasione del calcio d’inizio degli Europei e programmato a seguire su tutti i match della competizione calcistica tra giugno e luglio. La pianificazione è di OMD Roma.

Crediti

Agenzia: Saatchi & Saatchi

  • CEO: Camilla Pollice
  • Direttore creativo esecutivo: Manuel Musilli
  • Direttore creativo associato e Copywriter: Elena Cicala
  • Direttore creativo associato e Art Director: Fabio D’Alessandro 
  • Direttore creativo associato e Art Director: Tancredi Fileccia  
  • Head of Strategy: Fabio Rodighiero
  • Strategist: Veronica Costantino
  • Head of Digital: Simone Roca
  • Digital Producer: Eleonora Giuliani
  • Team Account: Erica De Monte, Manuela Maffei, Debora Mazzarella
  • Head of Tv: Raffaella Scarpetti - Prodigious
  • Tv producer Coordinator: Federica Manera - Prodigious

Casa di produzione: Filmmaster 

  • Executive Producer: Fabrizio Razza, 
  • Producer: Barbara Salaroli
  • Regia: Edoardo Lugari 
  • DOP: Marcello D’Apporto
  • Editor: Luca Angeleri ed Alice Baragetti
  • Post Produzione Video: Prodigious
  • Post Produzione Audio: General Jingles 
  • Colorist: Daniel Pallucca
  • Produzione originale di Sing Sing - Francesco Vitaloni
  • Speaker: Roberto Pedicini
  • Art Buyer_ Rossana Coruzzi – Prodigious
  • Fotografo stampa: Daniele Barraco per Soldi & Donadello

Team Poste Italiane

  • Responsabile Pubblicità: Francesca Righetti
  • Responsabile ATL: Luca Scimiterna
  • Team pubblicità: Elena Vinti, Valentina Pileggi e Valeria Moretti

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI