• Programmatic
  • Engage conference

29/10/2018
di Cosimo Vestito

Nital porta on air e online l'aspirapolvere iRobot Roomba; campagna da 2 milioni di euro

Sul web, l'azienda veicola la pubblicità attraverso formati pubblicitari video sulle piattaforme on demand e i social network. Pianifica Media Italia

iRobot_campagna-di-comunicazione_1.jpg

È iniziata la campagna pubblicitaria di iRobot, il marchio di robot aspirapolvere distribuito da Nital. Il piano di comunicazione vale 2 milioni di euro - il più elevato mai speso da Nital per iRobot in Italia - e ha la durata temporale più lunga di sempre per l'azienda: oltre due mesi di esposizione senza interruzioni. I media coinvolti vanno dalla tv - con alcune delle principali emittenti televisive generaliste e tematiche - al digitale, dai video on demand alle attività sui social media, dagli eventi al posizionamento sui principali motori di ricerca. Il progetto verrà inoltre supportato e completato da attività promozionali e piani di dimostrazione nei negozi. Soggetto della campagna sarà il robot aspirapolvere iRobot Roomba, il più diffuso al mondo con un’ampia gamma di modelli. L'agenzia Smoke&Mirrors ha firmato la creatività della campagna mentre la pianificazione è stata gestita da Media Italia. Il concetto di comunicazione si rivolge nello specifico a un target di famiglie con bambini e possessori di animali domestici che, più di altri, necessitano dell’ausilio delle performance e dell’affidabilità di un robot aspirapolvere dalle elevate prestazioni.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI