• Programmatic
  • Engage conference

15/11/2022
di Lorenzo Mosciatti

Caffeina affianca PittaRosso nella comunicazione della PittaRosso Pink Parade

La digital native agency Caffeina crea e lancia la campagna per la PittaRosso Pink Parade

Caffeina-Pink-Parade.jpg

La digital native agency Caffeina crea e lancia la campagna per la PittaRosso Pink Parade.

Nata dall’incontro di PittaRosso e Fondazione Umberto Veronesi, la PittaRosso Pink Parade si impegna, con il suo progetto Pink is good, a sostenere la ricerca scientifica contro i tumori femminili (seno, utero e ovaio) e a sensibilizzare le donne sull'importanza della prevenzione. La partnership ha coinvolto in nove anni centinaia di migliaia di donatori permettendo di raccogliere oltre 5 milioni di euro che sono serviti a finanziare numerosi progetti di ricerca. 

Il 16 ottobre 2022 oltre 15.000 persone hanno dimostrato il loro sostegno alla ricerca scientifica partecipando alla PittaRosso Pink Parade: a Milano e in tutta Italia migliaia di magliette rosa si sono unite per camminare e dimostrare la loro vicinanza a tutte le donne.  

“Noi di PittaRosso siamo impegnati in prima linea in questo progetto, dai singoli negozi fino alla sede, e quest’anno anche Caffeina è stata dei nostri, entrando fin da subito nel mood dell’evento e supportandoci in ogni esigenza di comunicazione”, Fulvia Caliceti, Marketing and Communication Director di PittaRosso.

L'attività di Caffeina a supporto della PittaRosso Pink Parade

Caffeina ha supportato la comunicazione della PittaRosso Pink Parade a 360°, occupandosi non solo dei materiali per l’allestimento dell’evento on field ma anche di tutti quelli presenti in store e sui canali social del brand. Il key visual dell’evento è stato disegnato dall’artista e influencer Enrica Mannari.

Sotto la guida di PittaRosso e con il contributo scientifico di Fondazione Umberto Veronesi, Caffeina ha inoltre ideato un video sulla prevenzione, perché come sappiamo, nella malattia il percorso di ogni donna è diverso, ma una cosa è uguale per tutte: l’importanza della prevenzione. L’obiettivo del video è trasmettere in maniera immediata i gesti corretti per svolgere l’autopalpazione del seno, uno degli strumenti di prevenzione primaria che tutte le donne hanno a disposizione ma che spesso non conoscono. L’idea creativa alla base del video parte dalla necessità di eludere la censura dei social, e così le manovre tipiche dell’autopalpazione vengono trasformate in esercizi di fitness che un atleta compie in un campo di allenamento tutto rosa, che ricorda la forma di un seno.

“Lavorare con PittaRosso ci permette anche di sostenere e sviluppare azioni creative e di marketing che hanno un impatto reale sulla vita delle persone. Insieme a Sincromie abbiamo prodotto un video che riesce a sensibilizzare sull’importanza della prevenzione, questo è il modo con cui abbiamo deciso di contribuire al progetto”, conclude Tiziano Tassi, Ceo & Partner di Caffeina.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI