• Programmatic
  • Engage conference

04/12/2019
di Lorenzo Mosciatti

Mediaworld chiude la gara media offline e conferma Dentsu Aegis Network

Dopo aver scelto InMediaTo Mediaplus per la pianificazione digitale, l'insegna ha ora deciso di continuare a lavorare con la società guidata da Paolo Stucchi per le strategie sui media classici

paolo-stucchi-dentsu.jpg

MediaWorld chiude la gara media per la pianificazione pubblicitaria sui media offline e conferma l'incarico a Dentsu Aegis Network, la società guidata dal ceo Paolo Stucchi. Dopo avere scelto di recente InMediaTo Mediaplus per la pianificazione digital, un incarico sino a fine settembre gestito da Dentsu Aegis Network,  l'insegna operativa nella distribuzione di prodotti di elettronica con 117 punti vendita in Italia ha dunque ora concluso la selezione "indetta per scegliere il partner più strategico e reattivo rispetto alla pianificazione, acquisto e gestione dei media offline", si legge nella nota dell'azienda. Una selezione a cui ha preso parte anche nella fase finale Mindshare. "La scelta conferma Dentsu Aegis Network ed è stata guidata dalla necessità di individuare un partner in grado di esprimere con la pianificazione il giusto bilanciamento tra comunicazione del brand e supporto alle operazioni promozionali, in linea con il nuovo claim 'Fatto Apposta per Me', lanciato a giugno e nato dalla collaborazione con Armando Testa". “Riconfermare Dentsu significa per noi consolidare il lavoro fatto in questi anni che ha permesso di ottimizzare per qualità e quantità la nostra presenza sui media offline creando una strategia in perfetta sinergia con i media digitali. Insieme al team di Dentsu al team creativo di Armando Testa lavoreremo insieme per consolidare questo posizionamento”, commenta Giuseppe Cunetta, CMDO di MediaWorld. Giuseppe-Cunetta-MediaWorld

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI