• Programmatic
  • Engage conference

22/06/2021
di Caterina Varpi

Eridania sceglie ancora Proxima per tre nuove consumer promo

L'agenzia, selezionata per il secondo anno dopo gara, realizza un piano di attività di un anno per l'azienda del settore della dolcificazione

proxima-eridania.jpg

Eridania torna a scegliere Proxima, dopo una gara e per il secondo anno consecutivo, per realizzare un piano di attività lungo un anno con l’obiettivo di mettere le persone al centro delle attenzioni del brand.

L'agenzia è chiamata a ideare tre consumer promo diverse su tre diverse linee di prodotto, con l’obiettivo di incrementare il traffico sulle piattaforme digitali per un aumento del sell out e una sempre maggior fidelizzazione del pubblico.


Leggi altre novità relative a BRAND E AZIENDE


La prima delle attività, dedicata alle linee di dolcificanti, promuove il benessere focalizzandosi su una visione della vita senza stress,
con l’invito a “trattarsi con dolcezza”.

La seconda valorizza la gamma degli zuccheri di canna e le sue diverse terre d’origine, portando le persone a fare un viaggio di sapori grazie a premi ispirati alle diverse cucine del mondo e a una strategia di influencer marketing che ha coinvolto food blogger selezionati, come Lidia Forlivesi, Stella Bellomo, Alessandro Zaccaro, attivi nella realizzazione di contenuti e ricette con protagoniste le linee di zucchero di canna Eridania.

La terza attivazione, non ancora on air, sarà dedicata al ritorno alle normali attività dopo le vacanze estive.

La strategia ideata da Proxima ha previsto lo studio di una customer journey articolata, con diversi touchpoint digitali e fisici, per interagire con le persone prima, durante e dopo l’acquisto.

Al centro del progetto, la creazione di una piattaforma di gioco e una digital activation integrata con il portale Eridania www.dolcisidiventa.it.

“Per quest’anno abbiamo pensato ad un approccio più digital per i nostri consumer, tradotto da Proxima in una strategia di attivazione capace di creare engagement e awareness sulle attività”, sostiene Alice Roncagli, Product Manager di Eridania.

“In un periodo storico in cui viene meno il contatto fisico, è importante per un brand mantenere saldo il suo rapporto con il cliente”, dichiara Pamela Zappatori, responsabile trade marketing di Eridania. "Per questo, insieme a Proxima, abbiamo puntato ad un legame tra Eridania e i suoi clienti attraverso la creazione di contenuti stimolanti, interessanti e che destino curiosità”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI