• Programmatic
  • Engage conference

19/11/2018
di Caterina Varpi

Tend vince la gara per creatività e media del Montepulciano d'Abruzzo Doc

La campagna tv sarà affiancata da un progetto di comunicazione crossmedia che prevede anche il digital. All'agenzia, oltre all’ideazione della campagna, è stato affidato anche l’incarico di centro media per l’Italia e i mercati europei

Dina Palma

Dina Palma

Il Consorzio di Tutela dei Vini d'Abruzzo ha scelto a seguito di gara l'agenzia Tend per creatività e pianificazione della campagna pubblicitaria dedicata alla valorizzazione del Montepulciano d'Abruzzo Doc. La campagna, realizzata dalla sede milanese del Gruppo coordinato da Marco Di Giusto, è on air in Tv dal 18 novembre sulle principali reti Rai e Mediaset e successivamente dal 2 dicembre anche su La7. Il lancio della campagna sarà inoltre affiancato da un progetto di comunicazione crossmedia, che prevede anche il digital. Il concept del film ideato e prodotto dall'agenzia diretta dal Ceo Dina Palma, accosta i valori unici del territorio abruzzese a quelli di un prodotto di grande eccellenza e storia. Il Montepulciano d’Abruzzo Doc è messo in luce in un percorso tra fascino e glamour. A fare da cornice un viaggio sensoriale attraverso il territorio da cui questo vino nasce. L’iniziativa si colloca, infatti, in un progetto più ampio di valorizzazione dei vini abruzzesi a denominazione Dop (Doc e Docg) e Igt e di tutto il territorio abruzzese. A Tend, oltre all’ideazione e progettazione della campagna, è stato affidato anche l’incarico di centro media per l’Italia e i mercati europei, oltre al coordinamento di tutte le attività di comunicazione Btl, l’ufficio stampa e la supervisione creativa di tutti i grandi eventi a partire dal Vinitaly di Verona. Dina Palma

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI