• Programmatic
  • Engage conference

17/02/2020

Havas Group, ricavi in crescita del +2,6% nel 2019

Importante il contributo delle quattro acquisizioni effettuate durante l’anno. A perimetro costante, la variazione risulta del -1%

Havas-Group.jpg

Per Havas Group, la holding francese di servizi di comunicazione e pubblicità controllata da Vivendi, il 2019 si è chiuso con ricavi a 2,378 milioni di euro, in crescita del 2,6% rispetto al 2018. Importante il contributo ai risultati delle acquisizioni effettuate durante l’anno. A perimetro costante, la variazione risulta infatti del -1%. L’Ebitda post oneri di ristrutturazione è di 225 milioni di euro, +4,5 sul 2018. “In uno scenario di settore contrastato, particolarmente in Europa, la performance di Havas Group è stata sostenuta dal media business, grazie al nuovo approccio “Meaningful Media” lanciato a inizio 2019. Solide performance sono state realizzate dal business healthcare e dai pure player creativi (BETC, Rosapark, Edge)”, fa sapere una nota. Nella seconda parte dell’anno Havas Group ha accelerato la strategia di investimento con 4 importanti acquisizioni: Buzzman in Francia, Langoor e Shobiz in India, Gate One nel Regno Unito. Quest'ultima operazione, perfezionata a dicembre, vede il gruppo francese rafforzarsi in UK nell'ambito della digital transformation e della comunicazione online.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI