• Programmatic
  • Engage conference

19/07/2021
di Cosimo Vestito

Connect Ads cresce e nomina Ruggero Gemini Head of Sales per l'Italia

A poco più di un anno dallo sbarco a Milano, il reseller esclusivo di Twitter nel nostro Paese fa il punto sui traguardi raggiunti e gli obiettivi futuri

Il team italiano di Connect Ads

Il team italiano di Connect Ads

A poco più di un anno dall'arrivo in Italia, avvenuto grazie alla sigla di un accordo con Twitter per nominare Connect Ads Italy S.r.l reseller esclusivo del social network nel nostro Paese, Connect Ads fa il punto sui risultati raggiunti e anticipa i piani per gli sviluppi futuri.

Connect Ads, che si posiziona sul mercato come digital media powerhouse multinazionale, è specializzata nella monetizzazione di grandi piattaforme digitali e da febbraio 2020 si occupa della vendita di spazi pubblicitari e della gestione delle agenzie e delle aziende clienti di Twitter in Italia.

Come raccontato a Engage da Mohamed Megahed, VP of Commercial & Business Development, e Fabio Boccaccini, Account Manager, il nostro mercato ha confermato la sua importanza dimostrandosi al contempo uno dei principali presidi della struttura in Europa. Si inserisce infatti in questo contesto la nomina di Ruggero Gemini a Head of Sales per l’Italia.

«Stiamo lavorando agevolmente per dare a Twitter un posizionamento forte e conforme sul mercato. È cruciale che tutti gli stakeholder abbiano la percezione corretta della piattaforma così come del prodotto stesso. Siamo convinti che questa sia la rotta che dobbiamo seguire per avere successo e raggiungere i nostri obiettivi di crescita anno su anno», ha dichiarato Gemini.

Connect Ads prevede quest'anno di continuare a crescere e raddoppiare il numero dei professionisti impiegati negli uffici milanesi, che già ospitano un reparto commerciale e un reparto finanziario.

«Siamo davvero entusiasti dei progressi raggiunti in quest'anno di attività e continueremo a lavorare per espanderci ulteriormente. In Italia stiamo osservando un grande spostamento degli investimenti pubblicitari verso i media digitali e questo ci consente di scommettere sul futuro. Le nostre priorità ora sono l'espansione sul mercato e la penetrazione in nuovi settori. Ma faremo anche tante attività di educazione per portare nuovi clienti sulla piattaforma di Twitter», ha dichiarato Megahed.

«In Italia, soprattutto in questo periodo di pandemia, l'interesse riscontrato da parte del mercato è stato davvero elevato: tante agenzie e aziende si sono mostrate desiderose di sfruttare Twitter per accrescere la loro presenza online», ha aggiunto Bocaccini, «Da parte nostra, stiamo investendo tanto su questo canale, facendo tantissima formazione sul campo e raccomandando ai nostri interlocutori di utilizzare la piattaforma come un canale specifico».

Nel corso dell'ultimo anno, i clienti con cui Connect Ads ha lavorato in Italia in qualità di partner di Twitter provengono prevalentemente dal settore dell'intrattenimento e della televisione, della moda, dell'automotive, delle telecomunicazioni e bancario. Al di fuori del nostro mercato, invece, nella regione MENA Connect Ads è stata Partner of Choice per player del calibro di Verizon Media, Spotify, TikTok e LinkedIn.

«Siamo in Italia per restare e per crescere. Attualmente il nostro focus è Twitter ma aspiriamo ad allargare il nostro perimetro anche ad altri partner laddove sarà possibile. In questo senso, è significativo il nostro impegno sul campo attraverso la costituzione di un team dedicato, preparato e in costante crescita. Abbiamo già all'attivo delle relazioni molto forti con centri media, aziende e agenzie social con l’obiettivo di massimizzare il potenziale di Twitter in Italia», ha concluso Megahed.

Il curriculm dei manager di Connect Ads

Dai più di tredici anni in Connect Ads, dove si occupa dello sviluppo del business in quindici mercati, Mohamed Megahed ha oltre 14 anni di esperienza nei media digitali, nel corso dei quali, da account manager in Egitto, ha raggiunto la posizione di vice presidente. Ha conseguito nel 2016 un MBA in Marketing communication presso l’Arab Academy for Science, Technology and Maritime Transport.

Fabio Bocaccini, da due anni in Connect Ads, ha undici anni di esperienza nel settore e due lauree conseguite presso l’Università Bocconi, una in Business Administration e una in Marketing Management.

Laureato alla Bocconi in economia con una specializzazione in Global Marketing and Management of International Cooperations, Ruggero Gemini vanta venti anni di esperienza nell’industria digitale; nel corso della sua carriera ha lavorato in Verizon Media, Vortex e Kiver Digital Marketing Agency, tra le altre. Prima di entrare nel team di Connect Ads, è stato Managing Director di Hellodì.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI

12 OTTOBRE 2022 - ORE 9

Milano, Palazzo Mezanotte - Piazza Affari 6

iscriviti