• Programmatic
  • Engage conference

di Lorenzo Mosciatti

Btrees lancia sui social Phyd, la piattaforma di intelligenza artificiale di The Adecco Group

La new media agency si è assicurata la comunicazione social e la gestione dei canali Facebook, Instagram e LinkedIn della soluzione dedicata all’orientamento e all’assessment dei lavoratori

PHYD.jpg

Un’avventura iniziata alle idi di marzo quella di Phyd, la prima piattaforma dedicata all’orientamento e all’assessment dei lavoratori che, grazie all’intelligenza artificiale, misura l’indice di occupabilità individuale. Creata da The Adecco Group Italia, in collaborazione con Microsoft Italia, Phyd ha affidato il lancio social e la gestione dei canali Facebook, Instagram e LinkedIn alla new media agency Btrees. L’agenzia di comunicazione Btrees ha inizialmente portato sui social i contenuti realizzati dall’agenzia creativa Auge per la campagna lancio della piattaforma, prendendo poi in completa gestione la strategia di social media marketing. Da qui la creazione di format originali che andassero incontro alle esigenze del target, principalmente studenti in procinto di entrare nel mondo del lavoro, ma anche lavoratori e professionisti, in qualsiasi fase della loro carriera, che sentano l’esigenza di orientarsi nel proprio percorso formativo e di aggiornamento professionale e personale, sviluppando nuove competenze e aggiornando quelle già acquisite. “La sfida è stata quella di promuovere una piattaforma digitale, pensata soprattutto per un pubblico giovane, attraverso i canali di comunicazione quotidianamente presidiati da quel target”, commenta Marco Fey, Strategist e Project Manager di Btrees.  Un racconto, quello social, dedicato a promuovere Phyd e a far emergere le sue principali caratteristiche che lo posizionano non solo come un servizio, ma anche come un centro di aggregazione sui temi della formazione continua e della valorizzazione del proprio potenziale per una migliore occupabilità. “Per questo - continua Fey -  abbiamo definito una strategia editoriale con contenuti in linea con gli ultimi trend social, cercando di andare a coinvolgere il target direttamente sul proprio newsfeed, con formati in grado di promuovere la piattaforma Phyd e rafforzare il senso di community”. “Phyd è senza dubbio un progetto estremamente interessante. Affronta il mercato del lavoro con logiche disruptive, utilizza tutta la tecnologia ad oggi disponibile per offrire una vera e propria opportunità a chi atterra in piattaforma. Seguire questo progetto significa per Btrees in primis credere in un processo di innovazione concreto, tangibile e alla portata di tutti”, ha dichiarato Christian Zegna, Admin & Change Trainer di Btrees. "L’indice di occupabilità che Phyd identifica sarà la chiave per l’occupazione del futuro”, ha commentato Manlio Ciralli, Chief Sales, Branding & Innovation Officer The Adecco Group Italia e Amministratore Delegato di Phyd. “Con Phyd vogliamo proporci come una guida e un punto di riferimento per le nuove generazioni che si affacciano sul mondo del lavoro e per tutti quei professionisti che intendono ricollocarsi e imprimere una svolta alla propria carriera o accelerarla”.

Credit

  • Christian Zegna: Admin
  • Marco Fey: Strategist & Project Manager
  • Giulia Casoni: Social Media Manager
  • Lorenzo Miglietti: Art Director
  • Elisabetta Capogreco: Content Specialist
  • Davide Palermo: Digital Adv Specialist

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI