• Programmatic
  • Engage conference

07/07/2022
di Caterina Varpi

Beintoo lancia sul mercato la nuova soluzione di ID-Free targeting, Mosaic

La data company parte del Gruppo Mediaset presenta la sua soluzione di geo-behavioural targeting in grado di raggiungere anche gli utenti "ID-Free"

Beintoo-Mosaic.jpg

Beintoo ha sviluppato Mosaic, una soluzione di targeting geo comportamentale realizzata per aiutare gli inserzionisti a raggiungere gli ID Free users, mediante una profilazione indiretta.

Questa nuova soluzione arriva per rispondere alle mutate esigenze del mercato: negli ultimi anni, infatti, a fronte dell’evoluzione tecnologica e dei metodi di raccolta dati, la tutela della privacy degli utenti online ha acquisito un ruolo cruciale sia per le imprese, sia per gli stessi individui. E' sempre più crescente il numero di consumatori che, sul web o all’interno di mobile app, adotta un approccio privacy-first, a discapito della possibilità, per editori e inserzionisti, di attivare campagne pubblicitarie profilate. 

"L'adTech sta affrontando un cambiamento epocale che sta impattando il modo in cui brand e agenzie potranno fare targeted advertising” afferma Andrea Campana, Ceo di Beintoo. "Già oggi la possibilità di capire cosa fanno le audiences fuori dalle properties di prima parte sta riducendo drasticamente la possibilità di profilare gli utenti e attivarli in campagne pubblicitarie data driven. Mosaic è il primo modello di look alike geo-comportamentale presente in Europa, in grado di identificare dove e in qualunque momento, sia meglio rappresentato, e quindi raggiungibile, il target di riferimento di ogni inserzionista”.


Leggi anche: BEINTOO AMPLIA IL TEAM SPAGNOLO CON ANA GONZÁLEZ DEL SOL, NUOVA SALES DIRECTOR


Mosaic, come funziona il nuovo prodotto di Beintoo 

La tecnologia di Mosaic permette di suddividere il territorio italiano in esagoni, con un raggio che varia dai 25 ai 250 metri, ed evidenziare dove, in determinate fasce orarie, è più probabile trovare cluster di individui con un comportamento simile

A partire dal database di utenti delineati deterministicamente dalla SDK Beintoo, l’algoritmo di look alike location based riconosce in quali esagoni vi sia una maggiore probabilità, per uno specifico brand, di incontrare il suo target, in qualunque momento della giornata o della settimana, indipendentemente dal fatto che tale user abbia o meno un identificativo, spiega la nota stampa.

Mosaic unisce i dati basati sulle analisi geo comportamentali Beintoo, le risposte degli utenti in seguito all’esposizione a specifiche campagne e le tecnologie di machine learning: questi fattori, combinati, permettono di classificare ogni esagono in base agli interessi delle persone che lo frequentano e di elaborare, successivamente, una mappa del territorio dinamica, che segue i movimenti dei cluster di consumatori omogenei e, di conseguenza si modifica nel corso della giornata. 

Mosaic è disponibile nei principali mercati in cui opera la data driven company, ed è accessibile dai clienti in modalità reservation e programmatic sell side.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI

12 OTTOBRE 2022 - ORE 9

Milano, Palazzo Mezzanotte - Piazza Affari 6

iscriviti