• Programmatic
  • Engage conference

29/05/2019
di Alessandra La Rosa

LinkedIn si rafforza su identity e misurazioni con una nuova acquisizione

Il social network ha avviato un accordo per l'acquisto della società specializzata Drawbridge. Un'operazione con cui punta ad arricchire la sua piattaforma Marketing Solutions

LinkedIn ha annunciato di avere avviato un accordo per l'acquisizione di Drawbridge, piattaforma specializzata nella digital identity che utilizza l'Intelligenza Artificiale e il Machine Learning per fornire soluzioni di marketing, customer experience e sicurezza. L'acquisizione, di cui non si conosce il valore economico, dovrebbe chiudersi entro la fine di giugno. "Crediamo che il team e la tecnologia di Drawbridge possano consentirci di dare una spinta alle capacità della nostra piattaforma Marketing Solutions, aiutando i nostri clienti a raggiungere e comprendere meglio il loro pubblico di professionisti ed a misurare in maniera più accurata il ROI delle loro campagne su mobile e desktop", spiega LinkedIn in un blog post. In particolare, l'apporto della società consentirà al social di migliorare il matching delle audience sul suo Audience Network e di affinare le proprie tecniche di attribuzione, aiutando così i suoi inserzionisti a targettizzare più efficacemente il pubblico e misurare i risultati delle campagne sui vari canali e dispositivi. Il social sottolinea che questa novità non apporterà cambiamenti alla sua data policy: "Man mano che provvederemo a integrare la tecnologia di Drawbridge in LinkedIn, dopo la chiusura dell'accordo, continueremo a mantenere l'alto livello di controllo che membri e clienti hanno sui dati che scelgono di condividere con noi". Circa due mesi fa, LinkedIn aveva annunciato un rafforzamento della propria offerta di targeting pubblicitario con due nuove soluzioni, una basata sulle audience lookalike, l’altra sui dati di ricerca di Bing.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI