• Programmatic
  • Engage conference
02/02/2023
di Lorenzo Mosciatti

Radiocompass cambia ed evolve in RadioPlus. Ad aprile a Milano e Roma

Dopo cinque edizioni l'evento di FCP-Assoradio, TER e Mindshare amplia la sua portata sia in termini di contenuti sia con un maggior coinvolgimento degli attori della filiera. Al via "La Radio premia"

Massimo Martellini, Fausto Amorese, Federico Silvestri e Roberto Binaghi

Massimo Martellini, Fausto Amorese, Federico Silvestri e Roberto Binaghi

Dopo cinque edizioni Radiocompass cambia pelle ed evolve in RadioPlus

«Abbiamo convenuto con Mindshare, storico partner del progetto, di ampliare il nostro evento sia in termini di contenuti che di protagonisti», ha spiegato Massimo Martellini, presidente di FCP, oggi a Milano

«Partiamo dai contenuti. Perché Plus: perché parleremo delle radio come aziende editoriali in grado di produrre una molteplicità di contenuti: non solo FM ma audio, video, social e territorio, in grado di offrire al mercato pubblicitario campagne di comunicazione sempre più integrata», ha detto Fausto Amorese, presidente FCP-Assoradio.  

FCP-Assoradio sarà coadiuvata nella gestione dell’evento, oltre che da Mindshare, da TER, la società che si occupa della rilevazione degli ascolti delle radio, e dai due istituti di ricerca GFK e Kantar.


Leggi anche: FCP-ASSORADIO, INVESTIMENTI PUBBLICITARI IN CRESCITA DELL'1,7% NEL 2022


«L’evento prevederà inoltre la partecipazione delle più importanti associazioni del settore (UPA ed UNA) che saranno coinvolte sul palco nell’ambito di un panel dove gli operatori del settore discuteranno delle potenzialità della nuova radio», ha annunciato Roberto Binaghi, chairman e ceo di Mindshare Italy. 

L’evento si svolgerà a Milano il 12 aprile, al Teatro Manzoni, e a Roma il 13 aprile, presso Spazio Novecento 13, «Contiamo di avere in platea e sul palco tutti i principali clienti ed agenzie, nonché i key talent del mondo radiofonico», ha aggiunto Federico Silvestri, presidente di TER. 

“La Radio premia” i miglior spot del 2022

Nella giornata milanese saranno premiati sul palco di RadioPlus i migliori spot, della durata massima di 60 secondi, andati in onda nel corso dell’anno 2022 o frutto di creatività realizzate in qualsiasi periodo per spot inediti, mai o non ancora andati in onda. I lavori potranno essere iscritti da clienti, case di produzione, agenzie creative, agenzie digital audio, p.r, branding, eventi, tecnici pubblicitari, studenti. 

L’iniziativa, intitolata, “La Radio premia”, sarà promossa a partire dal 2 febbraio da una campagna radiofonica. Le iscrizioni sono aperte su www. laradiopremia.it dal 2 febbraio al 24 marzo 2023.

Sono previste in totale 6 categorie

1.    Miglior creatività tattica. Per chi, in via esclusiva o con altri mezzi, ha utilizzato la radio tatticamente con grande efficacia.

2.    Miglior creatività strategica. All’interno di un media-mix o da sola, sarà premiato lo spot più coinvolgente al servizio di un brand.

3.    Miglior creatività per originalità ed innovazione. Sarà premiata l’idea più geniale e rivoluzionaria pensata proprio per la radio.

4.    Miglior creatività B2B per campagne pensate appositamente per le aziende. 

5.    Miglior creatività a sfondo sociale. Sarà premiata la migliore mente creativa che avrà saputo sensibilizzare con finalità benefiche.

6.    Miglior campagna mai andata in onda, pensata e sviluppata da aspiranti creativi o professionisti in cerca di visibilità e di rivincite.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI