• Programmatic
  • Engage conference

06/11/2020
di Alessandra La Rosa

Clementoni dà forma alle emozioni nei nuovi spot di Natale

Firmate da Max Information, le campagne danno forma al nuovo posizionamento “Tutti i mondi che immagini"

clementoni.jpg

Clementoni, importante e consolidata realtà industriale del mondo dei giocattoli, approccia il Natale con un nuovo posizionamento di marca che mette sempre più in primo piano il mondo dei bambini e la loro capacità di immaginare. Si intitola "Tutti i mondi che immagini" e sarà veicolato con una serie di campagne, nate con il supporto dall’agenzia Max Information di Gruppo Armando Testa.

“Passione, impegno, creatività e Made in Italy, sono gli ingredienti che animano il nostro lavoro e che ogni giorno ci spingono a ideare e produrre giocattoli per accompagnare la crescita di tutti i bambini con l’emozione del divertimento – spiega Silvia Re, Communication Manager di Clementoni -. La collaborazione con Max Information per realizzare la campagna di comunicazione Natale 2020 nasce dalla volontà di portare un messaggio positivo a tutte le famiglie italiane, per nutrire con le nostre proposte quel desiderio di condivisione e spensieratezza oggi più che mai importante”.

Si parte con i più piccoli e la campagna di Baby Clementoni: un riconoscimento ideale ai nostri #bravibambini, oggi più che mai capaci di ispirare tenerezza, positività e coraggio. Un mondo, quello di Baby Clementoni che prende vita in una dimensione fantastica che traduce in linee morbide, colori e allegria la nuova immagine del brand.


Leggi anche: CLEMENTONI: TV, STAMPA E TANTO DIGITAL PER IL LANCIO DELLA NUOVA IMMAGINE DI MARCA


Un racconto che continua con lo storyteller interattivo di Sapientino, "C'era una volta", che, con uno spot tanto divertente quanto fantasioso, dimostra che i bambini continuano ad amare le storie, non rinunciando, però, a metterci del loro, perché nell’approccio di Clementoni l'immaginazione va sempre a braccetto con la creatività.

Creatività che si ritrovano anche nella linea Scienza&Gioco Build, in cui il nuovo format di comunicazione ideato da Max Information farà “entrare” il bambino - letteralmente - nel gioco per vivere un’avventura incredibile, in un mondo fatto di azione e divertimento, costruito per dare vita alla fantasia dei più piccoli.

Passione per la scienza che assume linguaggi diversi quando si parla alla Generazione Z, con un format vicino ai piccoli spettatori, quello degli youtuber: la "Clem Gang”. Tre ragazzi che, mostrandoci "come si fa”, ci ricordano quanto con la linea Scienza&Gioco Lab si possa imparare divertendosi. Avere a cuore il mondo dei bambini vuol dire soprattutto pensare al loro futuro. Ecco perché quest'anno, Clementoni continua a investire su Play For Future, un approccio attraverso il quale il gioco si fa sostenibile e quanto mai educativo per grandi e piccini.

Il mondo Clementoni si completa con le novità della linea Crazy Chic, promosse con un linguaggio contemporaneo, fresco e dinamico vicino a quello dei TikToker.

La campagna si articola da fine ottobre a dicembre sulle principali reti tv e online, ed è pianificata da Media Italia. Di seguito uno degli spot.

Credits:

  • Agenzia: Max Information - Gruppo Armando Testa
  • Direzione Creativa: Dario Anania
  • Team creativo: Roberto Gargano e Maria Meioli
  • Casa di produzione: MarkTv & Communication
  • Pianifica: Media Italia

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI