• Programmatic
  • Engage conference

24/02/2020

CK Hutchison lancia Very Mobile e sceglie SuperHumans dopo gara per la campagna

Prima offerta per il nuovo operatore virtuale del gruppo di Wind Tre. L'agenzia firma una multisoggetto tv e digital che vede protagonista la “creatività” degli italiani, oltre ad essersi occupata dei profili social, del sito web e della app

very-mobile-1.png

Gruppo CK Hutchison Holdings Ltd. (Wind Tre) annuncia il lancio del suo operatore virtuale Very Mobile e lo comunica con una campagna pubblicitaria multimediale. https://www.youtube.com/watch?v=GZLzFoxH15A&feature=youtu.be Da oggi, lunedì 24 febbraio, è dunque possibile attivare la prima offerta di Very Mobile, disponibile per i primi 20.000 utenti che la sottoscriveranno: chiamate ed sms illimitati, e 30 giga di traffico dati, il tutto ad un prezzo di 4,99 euro al mese.  Il nuovo operatore va dunque a concorrere in un mercato che ha visto negli ultimi tempi l'ingresso di diversi operatori, da Kena Mobile (Tim) a Ho.mobile (Vodafone), tutti scesi in campo poco prima o dopo l'arrivo in Italia della compagnia francese Iliad. Il lancio di Very Mobile è supportato da una campagna pubblicitaria la cui realizzazione è stata affidata a SuperHumans, vincitrice di una consultazione a cui hanno preso parte diverse agenzie.  very-mobile La società guidata da Luca Albanese, Richard Ercolani, Paolo Platania e Francesco Taddeucci si è occupata di tutto il branding e del lancio sui diversi touchpoint: dalla creazione del nome, logo e pay-off fino alla comunicazione sui canali tradizionali, televisione compresa, e digitali. Il progetto di comunicazione si articola in una multisoggetto tv e digital che vede protagonista la “creatività” degli italiani e la loro genuinità. Italiani a cui Very Mobile offre la sua offerta per i primi 20.000 clienti: 30 giga, minuti e sms illimitati a 4,99 euro al mese. Una strategia web, video e digital con l’apertura dei canali social completano la comunicazione in ottica "always on". L’agenzia si è occupata inoltre della user experience e del design del nuovo sito e della app. I film tv e web sono stati prodotti dalla casa di produzione Alto Verbano con la regia di The Astronauts (Matteo Ravalli & Flavio Caruso). Il centro media di riferimento di CK Hutchison è Dentsu Aegis Network, riconfermato lo scorso anno dopo un processo di gara. “È sempre una grande sfida far nascere un nuovo brand, crearne una personalità distintiva e in più lanciarlo in un mercato come quello delle telco con competitor molto agguerriti", commentano Luca Albanese e Francesco Taddeucci, Executive Creative Directors di SuperHumans. "Per farlo abbiamo utilizzato proprio la voce delle persone a cui parliamo, con una comunicazione leggera e dritta al punto. In quest’ottica il claim 'è proprio very' è un’esclamazione di sorpresa positiva, che lavora sulle stesse note di autenticità e semplicità proprie del brand”. "Essere ingaggiati su progetti multidisciplinari come questo è l’obiettivo che ci siamo sempre dati vista l’expertise di factory multidisclipinare di SuperHumans", aggiunge Paolo Platania, Managing Director di SuperHumans. "Lanciare Very Mobile ci permette di dialogare con il cliente su più livelli, dando un servizio strategico e creativo veramente integrato, che parte da un foglio bianco e termina nella mente di milioni di persone".

Credit

  • Luca Albanese (Executive Creative Director)
  • Francesco Taddeucci (Executive Creative Director)
  • Alice Scornajenghi (Creative Director)
  • Pierluigi Riccio (Creative Director)
  • Rocco De Stefano (Copywriter)
  • Federico Angelieri (Art Director)
  • Ginevra Giovenali (Copywriter)
  • Rosa Maria Pignatiello (UI Designer)
  • Giuseppe Moltedo (Account Director)
  • Sonja Dukovic (Account Manager)
  • Marta Giustini (Account Executive)
  • Ilaria Modugno (Social Media Manager)
  • Roberto Moccia (Social Media Manager)
  • Giacomo Pozzetto (Executive Producer)
  • Silvia Notarangelo (Producer)

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI