• Programmatic
  • Engage conference

23/04/2021
di Alessandra La Rosa

VanGogh vince la gara del Consorzio per la tutela del formaggio Piave Dop

L’incarico è relativo a un programma di informazione e promozione triennale

VanGogh vince la gara del Consorzio per la tutela del formaggio Piave Dop

VanGogh vince la gara del Consorzio per la tutela del formaggio Piave Dop

Si chiude, con la vittoria dell’agenzia milanese VanGogh, la gara del Consorzio per la tutela del formaggio Piave Dop. Il consorzio era alla ricerca di un’agenzia per il suo nuovo programma di informazione e promozione dedicato al Piave DOP sul mercato italiano.

La strategia di comunicazione triennale include la creazione di un sito web, l’ideazione di una campagna di advertising con uno spot video, uno spot radio, una campagna stampa, con pianificazione offline e online, social media strategy e social ads management, attività di ufficio stampa, compresi press tour ed eventi rivolti a giornalisti italiani e internazionali, attività di PR e influencer marketing, sponsorizzazioni e organizzazione di eventi, promozione presso i punti vendita (con meccanismi di engagement e produzione di materiali correlati).


Leggi anche: TUTTE LE ULTIME NEWS SU GARE E NEW BUSINESS


La valutazione della qualità dell’offerta tecnica e dell’offerta economica ha consentito a vangogh di risultare in testa alle 13 agenzie giunte nella short list finale, spiega l'agenzia in una nota, con quasi venti punti di distacco dal terzo classificato. Il budget complessivo del progetto è di 1,35 milioni di euro, che attingono a fondi dell’Unione Europea nell’ambito del Programma di informazione e promozione dei prodotti agricoli nel mercato interno.

I temi chiave su cui verterà la campagna riguardano la sostenibilità ambientale, la conservazione delle biodiversità, il contributo alla tutela e mantenimento del territorio, le Dolomiti bellunesi come contesto imprescindibile, il rigido disciplinare come prerequisito essenziale per la produzione di un prodotto di eccellenza.

“Siamo molto felici di poter collaborare con il Consorzio per la Tutela del Formaggio Piave DOP con un piano triennale ambizioso, che aiuterà a far conoscere meglio una eccellenza del territorio e dell’artigianalità italiana, ingaggiando i vai target con una narrazione fresca e basata sui molti valori che la marca può esprimere” commenta Nicola Sciumè, CEO di vangogh. “Questo progetto così articolato è il tipico esempio di come l’hub di AIM Communication che abbiamo costruito, mettendo insieme società con competenze specialistiche complementari, come Vangogh e Gas Communication, possa risultare vincente”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI