• Programmatic
  • Engage conference

23/07/2021
di Teresa Nappi

Taboola acquisisce Connexity per 800 milioni di dollari

La società di Adam Singolda si apre così all'ecommerce e fa sua l'azienda martech che aiuta i retailer online a trovare nuovi clienti e generare vendite. Il Ceo di Connexity, Bill Glass, guiderà ora la nuova business unit di Taboola

Adam Singolda, Ceo e fondatore di Taboola

Adam Singolda, Ceo e fondatore di Taboola

Taboola, dopo la quotazione in Borsa su Nasdaq, allarga gli orizzonti all’ecommerce e chiude una nuova acquisizione.

La società pubblicitaria, specializzata in content recommendation sull’open web, ha infatti comprato dal Symphony Technology Group la società Connexity per circa 800 milioni di dollari.


Leggi anche: TABOOLA SI QUOTA IN BORSA SUL NASDAQ. POSITIVO IL PRIMO TRIMESTRE E ASPETTATIVE DI CRESCITA SULL'ANNO


Connexity è un’azienda martech che aiuta i rivenditori online a trovare nuovi clienti e generare vendite. Serve oltre 1.600 rivenditori (tra cui Walmart, Wayfair, Skechers, Macy's, eBay) e 6.000 editori (tra cui Condé Nast, DotDash, Hearst, Vox Media, Meredith e News Corp).

Presente fino al 2016 con una sede locale in Italia, aveva poi deciso di spostare l’operatività nell’ufficio di Londra e di gestire quindi il mercato e i clienti italiani dall’estero (leggi qui).

"L'ascesa del social commerce dimostra quanto sia grande il valore del commercio elettronico abbinato ai contenuti e, con Connexity, Taboola è pronta a portare questo valore nell'open web”, ha affermato Adam Singolda, Ceo e fondatore di Taboola. “L'ecommerce è il futuro dell'open web: i consumatori acquisteranno prodotti al di fuori di Amazon, sui siti degli editori accanto a contenuti editoriali affidabili, molto più di quanto non facciano oggi".

L'operazione rappresenta la quinta acquisizione di Taboola, che aggiunge oltre 200 persone al proprio team e porta il numero dei dipendenti totali a circa 1.600.

Bill Glass, Ceo di Connexity, e il suo team guideranno ora la nuova business unit di Taboola.

Connexity ha generato 176 milioni di dollari di entrate, 78 milioni di dollari di utile lordo e 38 milioni di dollari di Ebitda rettificato nel 2020.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI