• Programmatic
  • Engage conference

27/08/2020
di Alessandra La Rosa

Sanofi: Omnicom Media Group, IPG, Havas e WPP in gara per il media globale

Il colosso farmaceutico, attualmente al lavoro su un vaccino per il Covid, avrebbe intenzione di investire maggiormente sul marketing online

sanofi.jpg

Prosegue, con nuovi aggiornamenti, la gara media globale del colosso farmaceutico Sanofi.

Secondo quanto riporta Campaign, sarebbero quattro le holding partecipanti al pitch: si tratta di Omnicom Media Group e IPG Mediabrands, oltre ai due attuali partner Havas Media (che al momento detiene l’incarico in Nord America) e WPP con Mindshare (che gestisce i rimanenti mercati, Italia inclusa).

La gara, avviata un paio di mesi fa, è coordinata dalla società MediaSense.

Ai tempi della precedente gara media nel 2017 – che aveva visto l’incarico passare da Zenith ad Havas e Wpp –, Sanofi investiva a livello pubblicitario una cifra stimabile in circa 900 milioni di euro, di cui circa 20 in Italia.

Per Sanofi si tratta di un momento molto importante: l’azienda, che tra i suoi brand più noti nel nostro Paese ha Maalox ed Enterogermina, sta attualmente lavorando allo sviluppo di un vaccino efficace contro il Covid che, dopo i primi risultati positivi, potrebbe passare alla fase di test su umani a novembre.

E proprio il Coronavirus sarebbe tra i complici di un cambio di strategia di comunicazione dell’azienda: dopo lo scoppio della pandemia, la società starebbe puntando a investire maggiormente sul marketing online e fare meno comunicazione “dal vivo”, secondo quanto ha recentemente dichiarato il chief executive dell'azienda Paul Hudson.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI