• Programmatic
  • Engage conference

29/01/2020

Mindshare Italia vince la gara e diventa l'agenzia media globale di Pirelli

La società di GroupM guidata dal Ceo Roberto Binaghi subentra nell'incarico a Starcom e si occuperà del nuovo cliente in tutto il mondo per planning e buying

Mindshare Italia ha vinto la gara indetta da Pirelli ed è così diventata la nuova agenzia media globale del produttore mondiali di pneumatici. Lo conferma l'azienda a Engage. Il centro media di GroupM guidato dal Ceo Roberto Binaghi subentra nell'incarico a Starcom Italia, la società di Publicis Media che ha gestito il media di Pirelli negli ultimi due anni, dopo essersi imposta nel 2018 in un’altra consultazione indetta dall'azienda (che prima lavorava con Dentsu Aegis Network). Alla consultazione avrebbero preso parte, oltre a Mindshare e Starcom, anche Phd (Omnicom Media Group) e UM (Interpublic Group). Mindshare Italia coordinerà da Milano, in sinergia al team di pianificazione di Pirelli, le attività di acquisto spazi e pianificazione pubblicitaria di prodotto della multinazionale in tutti i mercati dove opera. Sul fronte strategico, fa sapere sempre l'azienda, "il media mix di Pirelli è fortemente spostato sul digitale e sull'utilizzo dei dati con una buona percentuale di acquisto in programmatic buying". Chiuso il 2019 con un amministrato in crescita a doppia cifra, grazie in particolare alle acquisizioni di Ferrero e Nintendo, Mindshare apre dunque l'anno con un nuovo importante incarico, dopo essere stata oltretutto di recente confermata da diversi clienti, tra cui Safilo e Gruppo api IP.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI