• Programmatic
  • Engage conference

13/08/2020
di Cosimo Vestito

Dentsu, i ricavi organici calano dell'8,9% nel primo semestre. Ma reggono i margini operativi

Sui conti pesa la crisi economica provocata dal coronavirus. Intanto la holding pubblicitaria investe in digitale e CRM

dentsu.jpg

Anche sui conti di Dentsu pesa la crisi economica provocata dalla pandemia da coronavirus.

Nel primo semestre, i ricavi organici del Gruppo sono calati dell'8,9%. In particolare, il business giapponese ha registrato ricavi organici a -4,6%, a causa della contrazione della spesa pubblicitaria dei clienti. 

Per quanto riguarda Dentsu Aegis Network, il business internazionale della holding, i ricavi organici sono calati del 12%. Nel secondo trimestre, nello specifico, la stessa voce ha segnato -20%, in linea con le aspettative. Nella regione EMEA, DAN ha accusato nel primo semestre una diminuzione dei ricavi organici pari al 10,7% del 20,2% tra aprile e giugno.

Ciononostante, sottolinea la nota, i margini operativi hanno mostrato continui miglioramenti, sostenuti anche dalla crescita delle attività digitali e di CRM, aree su cui il Gruppo sta investendo. Parallelamente prosegue il piano di razionalizzazione dei costi per rispondere alle avversità del contesto economico.

Il Gruppo prevede che la seconda metà del 2020 mostrerà un modesto miglioramento per quanto riguarda i tassi di diminuzione dei ricavi organici rispetto al secondo trimestre, che nelle previsioni di Dentsu è considerato comunque quello più debole dell'esercizio. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI