• Programmatic
  • Engage conference

05/11/2019
di Rosa Guerrieri

Alberto De Martini lascia la carica di Presidente di Red Cell

Il manager esce dall'agenzia, di cui è stato anche CEO per 15 anni. Si dedicherà a una nuova sfida professionale

Alberto De Martini ha lasciato la sua carica di Presidente di Red Cell. A comunicarlo è la stessa agenzia con una nota ufficiale. De Martini è un veterano del mondo pubblicitario. Legato a Red Cell da 15 anni, gran parte dei quali passati rivestendo il ruolo di CEO dell'agenzia, in passato è stato anche CEO e co-fondatore della sigla Ata De Martini & C., che ha guidato per più di 20 anni. Precedentemente è stato Direttore Creativo in McCann Erickson Rome, e Copywriter in McCann Erickson e Armando Testa. Adesso lascia Red Cell per affrontare una nuova sfida professionale. A guidare Red Cell rimangono l'amministratore delegato Simona Maggini, Ceo anche di VMLY&R, e il managing director Marco Ruggeri. “Red Cell ringrazia De Martini per la lunga e fruttuosa collaborazione con il Gruppo”, dichiara l'agenzia di WPP nella nota.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI