• Programmatic
  • Engage conference

di Cosimo Vestito

Mapp, new business a +70% nel primo semestre e nuovi aggiornamenti sulla piattaforma di Insight-Led Customer Engagement

Geofencing, nuove integrazioni e miglioramenti della marketing stack sono alcune delle novità annunciate in occasione del Summer Update di Mapp Cloud. Parla Maurizio Alberti, Vice President Global Sales di Mapp Digital, che anticipa gli obiettivi di crescita per il 2020

Maurizio Alberti

Maurizio Alberti

Mapp chiude un semestre all'insegna del new business e rilascia nuovi aggiornamenti della sua Mapp Cloud.

Nonostante nonostante il periodo molto particolare, ha fatto sapere a Engage Maurizio Alberti, Vice President Global Sales di Mapp Digital, «Lo sviluppo del new business su scala mondiale è cresciuto del 70% rispetto ai primi sei mesi del 2019. Un indicatore importante del fatto che l’emergenza abbia forzato le aziende ad accelerare il processo d’innovazione tecnologica con attenzione alla scelta di partner efficaci, disponibili e competenti per prepararsi al meglio alla ripartenza post-crisi».

Per qest'anno, l’obiettivo della struttura in termini di acquisizione di nuovi clienti è molto ambizioso e prevede un miglioramento dell’85% rispetto ai risultati dell’anno passato: «Siamo fiduciosi di raggiungerlo grazie agli investimenti fatti sia a livello di team sia grazie all’evoluzione tecnologica della nostra soluzione, che coniuga un set di funzionalità di alto livello con la semplicità di utilizzo per realizzare velocemente i progetti minimizzando la dipendenza dai dipartimenti IT o la necessità di conoscere sofisticati linguaggi di programmazione. Il nostro prodotto parla la lingua dei marketer», ha aggiunto Alberti.

Gli aggiornamenti di Mapp Cloud

Mapp Digital ha rilasciato oggi 17 nuovi aggiornamenti in occasione del Summer Update della propria piattaforma di Insight-Led Customer Engagement. Si tratta di un pacchetto di numerose novità, fra integrazioni aggiuntive, nuovi connettori e funzionalità immediatamente disponibili.  

Le varie ottimizzazioni andranno ad aumentare l'efficienza di marketing analytics, customer intelligence e delle campagne di cross-channel marketing avviate tramite Mapp Cloud.

Enfasi speciale è stata data al mobile con il geofencing, che consentirà a tutti i brand di invitare i clienti che si trovano nei pressi dei propri store fisici a entrare in negozio tramite le mobile push. Grande importanza è stata data anche alle integrazioni con sistemi di terze parti, dalla DSP di Amazon fino al nuovo connettore con Segment. 

«Ora più che mai, il marketing digitale si concentra sul mantenere l'efficienza dei costi. Per i team di marketing sono indispensabili gli insight basati sui dati per l'attivazione di campagne personalizzate sui consumatori finali. Sono orgoglioso di presentare questo Summer Update, progettato per aumentare il ROI delle campagne di marketing arricchite da customer insight di valore. Stiamo offrendo un mix di nuove funzionalità che riflettono gli ultimi sviluppi del mercato e le esigenze dei nostri clienti», ha commentato Michael Diestelberg, VP Product & Marketing di Mapp.

Di seguito, un elenco dei principali aggiornamenti alla piattaforma di Insight-Led Customer Engagement di Mapp:

Geofencing per le mobile push 

L'aggiornamento estivo ha introdotto l'opportunità di utilizzare il geofencing per inviare notifiche push sui dispositivi mobile dei clienti che si trovano nei pressi di specifiche aree geografiche, per incentivare la visita degli store nelle vicinanze e per informarli di offerte, promo e bonus personalizzati in tempo reale.

A/B test dei flussi di marketing automation 

Un altro importante aggiornamento riguarda gli A/B test di numerosi workflow di marketing automation per testare diverse varianti di messaggio nei processi di marketing automatizzati, in modo che i marketer possano optare sempre per i messaggi e flussi che meglio raggiungono i propri obiettivi.

Integrazione con la DSP di Amazon

La Data Management Platform di Mapp - Mapp Acquire - è ora in grado di integrarsi con Amazon DSP per consentire l'acquisto in programmatic di annunci display e video. 

Segmentazione delle audience sempre più granulare

Il Segmentation Builder di Mapp Engage, la piattaforma di marketing execution multicanale della stack, consente la selezione di gruppi target destinatari delle diverse campagne. Con l’aggiornamento estivo è stato reso ancor più user-friendly, grazie a maggiori funzioni di ricerca e numerosi filtri aggiuntivi per creare gruppi di destinatari sempre più specifici per ogni campagna. 

Dashboard di campagna

Le dashboard delle campagne sono accessibili più facilmente grazie al login automatico da Mapp Engage: una volta effettuato l'accesso a Engage si accede automaticamente anche a Mapp Intelligence. L'accuratezza dei dati sulle due piattaforme è stata migliorata, con un matching preciso fra le statistiche condivise.

Smart Alert Library 

Gli Smart Alerts di Mapp sono notifiche automatiche che informano i marketer circa possibili anomalie dei flussi di dati relativi alla navigazione dei loro siti web e app e vengono preimpostati in fase di setup di Mapp Intelligence, la piattaforma di analytics e insight basati sull’intelligenza artificiale. Con la nuova Smart Alert Library, Mapp fornisce modelli preconfigurati di Smart Alerts per gli avvisi utilizzati di frequente, insieme a spiegazioni utili per analizzare le cause di tali anomalie.

System usage dashboard

Con il recente aggiornamento gli utenti di Mapp Cloud possono esaminare e verificare l'utilizzo del proprio sistema per assicurarsi che non vengano superate le quote dei volumi d’invio concordati. 

URL shortener per SMS e anteprima email in modalità scura

I team marketing saranno in grado di sfruttare alcune nuove funzionalità che velocizzano la creazione e l’invio di campagne multicanale. Ad esempio, Mapp Engage ora include una funzione nativa per abbreviare le URL da inserire negli SMS. Gli utenti possono attivarlo con un solo click, senza dover accedere a un URL shortener esterno e possono quindi utilizzare un maggior numero di caratteri per arricchire i propri messaggi. 

La modalità di visualizzazione scura che protegge gli occhi è sempre più popolare tra i consumatori ma rappresenta una sfida progettuale per i marketer, perché devono adattare le loro comunicazioni di conseguenza. Con Mapp Engage, ora si può vedere l'anteprima delle email in modalità scura su Windows, Mac e iPhone.

App Crash Tracking 

L’Android SDK appositamente sviluppato da Mapp consente di monitorare gli arresti anomali delle app tramite Mapp Intelligence. Con la nuova funzionalità di App Crash Tracking sarà possibile scoprire la causa degli arresti anomali al fine di migliorare le prestazioni delle app a lungo termine.    

Nuove integrazioni

Mapp Cloud ha migliorato le sue capacità di interfacciarsi con sistemi di terze parti e con il Summer Update ha rilasciato il nuovo connettore Segment. Ora i profili utente potranno essere scambiati tra i due sistemi tramite un'interfaccia API standardizzata e sincronizzati automaticamente.

Inoltre, Mapp Engage supporta le soluzioni di archiviazione in cloud Amazon S3 e Google Cloud. L'importazione e l'esportazione sicure dei dati tra Mapp e le due soluzioni avvengono tramite Credential Store.

Infine, Mapp Intelligence supporta un migliorato monitoraggio dei prodotti sui siti ecommerce dinamici e applicazioni a pagina singola. Tutte le interazioni con i prodotti, come l'aggiunta di un articolo al carrello, possono ora essere monitorate utilizzando gli eventi anziché richiedere una chiamata alla pagina. Inoltre, Mapp ha introdotto un'architettura completamente nuova per offrire maggiore stabilità e coerenza durante l'esportazione di analisi e dashboard su Mapp Intelligence.

Le prossime novità di prodotto

La società ha fatto inoltre sapere che continuerà a distribuire set di nuove funzionalità ed evoluzioni di Mapp Cloud ogni trimestre.

«Il team di sviluppo è fortemente integrato con le componenti aziendali che si interfacciano ogni giorno con i clienti per ascoltare le loro richieste ma anche con il dipartimento strategico che porta avanti il progetto d’innovazione basato sul valore degli Insight combinato con il Campaign Multichannel, per sgravare i marketer dall’operatività e consentire loro di focalizzarsi sull’ottimizzazione dell’esperienza del cliente finale», ha sottolineato Alberti.

Come Mapp Digital ha reagito alla crisi 

«Durante questi mesi particolari abbiamo cercato di capire come avremmo potuto aiutare i clienti proponendo idee utili nei momenti critici, sia quando i negozi erano chiusi e non si poteva circolare liberamente sia dopo nella fase di ripresa. Abbiamo proposto soluzioni per massimizzare l’esperienza sugli ecommerce, per continuare un dialogo con toni e contenuti consoni al contesto privilegiando la sicurezza, la prossimità, la solidarietà, cercando di dare il nostro piccolo contributo nel percorso di ritorno alla normalità», ha raccontato il Vice President Global Sales.

In questo periodo, inoltre, avendo potuto apprezzare il valore della condivisione la società ha dato vita a un’idea che si sta già trasformando in un progetto concreto di community per marketer che verrà lanciato ufficialmente nelle prossime settimane.

«L’idea è mettere a disposizione gratuitamente per tutti una collezione di tattiche di marketing che utilizziamo solitamente con i nostri clienti con l’obiettivo di arricchirla grazie al contributo dei veri protagonisti del mercato: i marketer e gli esperti che ogni giorno le utilizzano, conoscendone trucchi e segreti. Offriremo anche strumenti per costruire strategie di digital marketing basate su queste tattiche da utilizzare ogni giorno. Un progetto che vuole portare ispirazione, coinvolgimento, condivisione ma anche essere utile nella vita di ogni giorno dei marketer», ha concluso Alberti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI